Fox: arriva il nuovo ammortizzatore DPX2

Prendi i due ammortizzatori Fox, Float X2 e Float DPS, combina insieme le loro tecnologie e che cosa si ottiene? Il nuovo ammortizzatore DPX2, che presenta oggi Fox e che propone per un utilizzo trail trailride e l’enduro.

FOX-DPX2-01

Un ammortizzatore ad aria che del Float X2 propone la stessa tecnologia Twin Tube adottata per la separazione dei flussi dell’olio, in modo da consentire una diminuzione della pressione di esercizio. Da ciò ne deriva una maggiore sensibilità ai piccoli urti ma anche un maggiore supporto a metà corsa

FOX-DPX2-05

Dal modello Float DPS prende invece il caratteristico design della valvola a doppio pistone, che consente regolazioni indipendenti tra compressione e ritorno.

Screen-Shot-2017-06-12-at-8.40.31-pm

E’ stata rinnovata anche la camera EVOL che ora consente una maggiore sensibilità dell’ammortizzatore.

FOX-DPX2-04

Rispetto al Float X, le dimensioni dell’attacco superiore sono più piccole e il serbatoio è un po’ più corto, il che dovrebbe favorire l’inserimento di una borraccia nei telai predisposti in tal senso. L’immagine seguente mostra le differenze tra i due modelli.

Screen-Shot-2017-06-12-at-8.40.13-pm

Le regolazioni esterne riguardano il ritorno (ghiera rossa) e la compressione (pomello blu). Sia la ghiera che il pomello hanno subito un nuovo posizionamento per un accesso facilitato. Per quest’ultima sono previsti tre livelli di regolazione tramite la levetta blu: Open, Medium e Firm. La versione Factory, inoltre, prevede in modalità Open un’ulteriore regolazione della compressione mediante 10 click azionabili con una chiave a brugola da 2,5 mm da inserire al centro del pomello blu.

FOX-DPX2-02 FOX-DPX2-03

Immagine3 Immagine4

Nell’immagine sottostante, invece, il dettaglio del funzionamento della valvola di base.

Immagine

Il flusso dell’olio nella modalità Firm viene controllato da un separato circuito di smorzamento che dispone di valvole denominate Reed Valves, il cui design è simile a quello utilizzato nei bypass interni degli ammortizzatori della Ford Raptor. E’ in grado di offrire un eccellente supporto in fase di pedalata con l’attivazione dell’ammortizzatore in caso di urti di una certa entità. Di seguito il sistema illustrato nel dettaglio.

Immagine2

Il nuovo DPX2 è disponibile nelle misure sia imperiali che metriche. sarà disponibile per il momento solo nella versione Factory al prezzo di € 739,00. Sono previste ulteriori versioni ma già montate su bici complete.

Info: www.ridefox.com

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here