Enduro World Series – #3: Callaghan e Ravanel vincono a Madeira

La prima giornata di gara ieri a Madeira si era conclusa con una classifica diversa dal solito, visto che gran parte degli atleti più favoriti non erano riusciti ad entrare nelle primissime posizioni. Oggi le prove speciali in programma erano cinque, una in più rispetto a ieri, e hanno riservato alcune sorprese determinanti per la classifica finale.

callaghan

La vittoria finale è andata, infatti, all’irlandese Greg Callaghan. Il biker del Cube Action Team oggi è riuscito a vincere una sola prova speciale ma gli è bastata a concludere vittorioso con un vantaggio finale di circa 5 secondi e mezzo su Martin Maes, anch’egli oggi vincitore di una speciale. Al terzo posto Damien Oton, che con una gara fatta di alti e bassi è riuscito a salire sul terzo gradino del podio. Dietro il terzetto hanno concluso Jared Graves e Sam Hill, seguiti da Richie Rude che in questa due giorni ha avuto una serie di problemi e solo nelle due ultime speciali è riuscito a dire la sua, vincendole entrambe. Peccato per il leader della giornata di ieri, Jesse Melamed, che oggi nel corso della 7^ prova speciale ha subito la rottura della ruota, che lo ha costretto poi al ritiro.

Buon risultato finale per Matteo Raimondi, che oggi ha confermato le prestazioni di ieri concludendo con un 18° posto finale. Scorrendo la classifica generale troviamo poi Tobia Poloni e Marco De Col rispettivamente al 70° e 79° posto finale.

max_EWS_Madeira_Men_FINAL_67613

La classifica femminile ha confermato quelle che erano le aspettative, con la vittoria finale di Cecile Ravanel. La francese del team Commencal Vallnord Enduro oggi ha vinto tre delle cinque prove speciali, concludendo con un vantaggio di circa 1 minuto e 9 secondi sulla connazionale Isabeau Courdurier. Terza posizione per l’israeliana Noga Korem, che ha confermato le performance di ieri.

ravanel

Laura Rossin, unica italiana in gara, ha concluso al 13° posto finale, migliorando così di due posizioni la sua prestazione di ieri.

max_EWS_Madeira_Women_FINAL_23912

Si segnala, infine, il 9° posto finale di Erwin Ronzon tra gli Under 21.

Classifiche complete

Prossimo appuntamento il 28 maggio a Wicklow, in Irlnada.

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here