Endurance Tour: Un vero successo alla prima tappa!!

Comunicato stampa

 

unnamedSotto un temporale pazzesco, una ventina di omini Evaloon e Skorpioni imperterriti e bagnati fradici sono indaffarati a sistemare gli ultimi piccoli dettagli per la gara del giorno dopo.

Da questo piccolo particolare comincia il report di un’incredibile manifestazione che ha aperto ufficialmente la nuova edizione del circuito Endurance Tour.

Sabato 9 maggio si è disputata la “360 minuti del Ticino”, gara inaugurale del circuito organizzata dagli “MTB Evaloon” e “Skorpioni ASD“.

I campi sportivi del comune di Golasecca sono stati presi d’assalto dagli oltre 550 iscritti più altrettanti accompagnatori in un insieme di colori, atleti e Associazioni provenienti da tutta Italia.

Bellissimo il colpo d’occhio anche grazie al lavoro del C.O. che ha suddiviso gli spazi in maniera ottimale e ha permesso a tutti i partecipanti di non trovare intoppi nelle procedure pre-gara: logistica, iscrizioni, check in.

Alcuni numeri: 7 km di bindelle, 200 picchetti, 3000 bicchieri, 2 km di striscioni TNT, 5 gonfiabili, 3 gazebo, 400 metri di prolunghe, 100 cartelli, 200 kg di polenta, 200 kg di carne, 100 persone di servizio, 3 tappeti Otc My Sdam, 2000/3000 api tolte in tempo, 3000 fette pane, 2000 litri The /sali minerali, 200 postazioni per i team e solitari, 1 TV, 1 fotografo ufficiale e tanta tanta passione.

Alle 14:30 in punto, il simpatico e professionale speaker della manifestazione Gianluca Caputo dava il via alla gara con la rituale partenza in stile “Le Mans” a piedi.

unnamed (1)

800 metri di corsa prima di inforcare le bici per poter sgranare il numeroso gruppo ed evitare  tappi iniziali.

La bellissima giornata, l’ottima organizzazione, la voglia di aggregazione e spirito di socializzazione che questo format di gara ha nel suo dna, il senso civico di tutti i partecipanti, ha permesso uno svolgimento lineare della manifestazione.

unnamed (2)Alla fine tutti i partecipanti sono vincitori morali e nelle parole di Alessia della Valle (presidente ASD Skorpioni) sono racchiuse l’orgoglio e la consapevolezza di essere riusciti, già alla seconda edizione, a creare un evento di caratura nazionale: “il sorriso e i complimenti di tutti i partecipanti sono il premio migliore per noi”, sulla stessa lunghezza d’onda Giuseppe Colombo (presidente MTB Evaloon) “Il lavoro cominciato a novembre dello scorso anno ha dato tutti i suoi frutti in questa splendida giornata”.

Da un punto di vista meramente agonistico, la gara ha espresso un alto livello, con sempre più partecipanti specializzati in questo format, grazie alla presenza di alcuni fra i più forti master e a due ospiti “Elite” che si sono dati battaglia per tutte le 6h.

Morgan Pilley (team S.Marinella) e Tiziano Carraro (Bike & Adventure Team) distanziati di 23 secondi alla fine delle 6h e rispettivamente quinto e sesto assoluto su 45 team a 3 componenti, 69 a 2 componenti e 210 solitari in gara.

A vincere l’assoluta e la categoria T3 sono stati gli (Hr Team “Skinny”) J. Bottarini, C. Cerruto e S. Bertolli 

Fra l’altro il team di Magenta con i suoi 53 iscritti era il più numeroso alla gara.

Da Lignano Sabbiadoro il duo vincente del team (Zerobike) G.Fabbroni e A.Bulfoni.

Solitari maschili divisi in quattro categorie, vinte da P.Piazza (Adventure & Bike) M1 Junior, Bedegoni Lorenzo (ASD Chero Group) M1 Senior, Mainardi Andrea (La Mania delle due Ruote) M1 Master, Zamboni Andrea (Fineco Bike) M1 Gentlmen.unnamed (3)

Ventuno le donne iscritte in gara, record di presenza femminile con:

Coppia “Lui & Lei”, categoria sperimentale, ad appannaggio di Mariani V. e R. Cattaneo (Bustese Olonia) “elite” e K. Bertola e S. Carlin (MTB Evaloon).

Cat Tandem Roberto Ferraressa e sua moglie Manuela Rossi (Asd La fenice).

Coppia Femminile R. Frigeri e L. Caldiroli (Skorpioni ASD) e Trio Femminile G.Ferrari, M.Gozzini e L. Lancini(GC Iseo)

Vincitrici delle due categorie “Solo Donne” K.Tosato (Team Emmebike) fra le Miss e C. Bertuletti (Funtos Bike) fra le Lady.

Tutte le classifiche complete e il dettaglio giri della gara sono on line sul sito OTC My Sdam a questo LINK.

unnamed (4)

Anche le bellissime fotografie sono già visionabili sul sito di FotoCastagnoli a questo LINK, basterà inserire il proprio numero di pettorale per vedere i propri provini e attenzione se inserito il numero “0” troverete tutte le foto senza pettorale.

Le immagini della gara a cura di Fabrizio Gulmini sono  su Telestudio8 a questo LINK

Aggiornate anche le classifiche del circuito che semplicemente riportano i punteggi secondo la classifica della “360 minuti del Ticino”, perchè vogliamo ricordare che non solo gli abbonati partecipano alla classifica finale del tour, ma che partecipando e/o iscrivendosi di volta in volta a tutte le tappe tutti potete ancora concorrere e usufruire dei bonus secondo il regolamento del circuito.

Se vi siete divertiti e volete vivere ancora bellissime giornate di questo tipo, non ci resta che darvi appuntamento nella bellissima terra del Chianti a Monticiano (SI) il prossimo 20 giugno per la seconda tappa dell’Endurance Tour la 6 Ore del Bacoco’s.

 C.O. Endurance Tour… “chi ci segue si diverte”

www.endurancetour.com

IT - 728x90