Endurance Tour – #3: 6 Ore del Munfrà, buona la prima edizione




Comunicato stampa

Una bellissima giornata di metà estate ha accolto i 200 partecipanti e i numerosi accompagnatori al seguito domenica scorsa a Casale Monferrato.

unnamedIl C.O. ASD Fabrizii ha predisposto tutta la zona logistica all’interno del Centro Piscine Montecarlo, una vera manna dal cielo per tutti gli accompagnatori che hanno potuto usufruire della piscina olimpica per potersi rinfrescare durante le ore più calde.

La gara è stata molto impegnativa come preannunciato, anche se privo di dislivello, il percorso permanente Kintana non regala niente, 11 Km di vera mtb fra salti, dossi, rock garden ha messo a dura prova la resistenza dei “seioristi” e dei mezzi.

Malgrado la fatica, qualche piccolo incidente, qualche bottarella, alla fine solo gran sorrisi come abitudine nelle gare dell’Endurance Tour.

Ad immortalare tutte le emozioni è stata MTB Channel, foto già on line a questo LINK, e video ufficiale della manifestazione in arrivo domani.

Gara dall’alto contenuto tecnico nelle categorie solo, sia uomini che donne, con 9 dei primi 15 posti assoluti occupati dai singoli.

unnamed (1)

Mattatori anche della terza tappa dell’ Endurance Tour sono stati Lorenzo Bedegoni (Team S.Marinella) e Beatrice Lischi (GS Mania delle due Ruote).

unnamed (2)Il ragazzo dalla barba ha effettuato il miglior giro subito in partenza malgrado il lancio a piedi, e un terzo di percorso fatto senza sella causa rottura; l’organizzazione del team laziale di Mr Carnesecchi e le tre sostituzioni delle bici hanno permesso al turbo compressore di questa edizione del Tour didominare fra tutti i solitari e arrivare in seconda posizione assoluta.

Trentesima assoluta e prima fra tutte le donne, la “pippi calzelunghe” dell’era moderna con un solo treccino rispetto ai due dell’originale, l’identico sguardo furbo e due gambe da paura, Bea ha messo un altro tassello nella corsa verso il titolo anche se il bello ancora …. ‘adda venì.

A vincere la classifica assoluta e di categoria sono stati i ragazzi del Veloclub Lunigiana; oltre ad essere forti atleti sono gli  organizzatori della prossima tappa del circuito: 6 Ore Avis del Baltrò in programma per sabato 6 agosto.

Classifiche:

Team T3

  1. Veloclub Lunigiana
  2. The Lizard
  3. Rampi Club Brianza

Team T2

  1. Eporace
  2. The Maniacs of Rodeo Bikers
  3. Angry Wheels Team

Team Lui & Lei

  1. Insensati
  2. MTB Evaloon
  3. Veneto Trail

F1 Miss

  1. Beatrice Lischi (Gs Mania delle due Ruote)
  2. Celine Snaidero
  3. Sabrina Piaggi (Oltrebike Team)

F1 Lady

  1. Ilaria Balzarotti Team MTB Lomazzo)
  2. Elisabetta Dani (Team S. Marinella-Cicli Montanini)
  3. Michela Lotterio (Racing Team Rive Rosse)

M1 Junior

  1. Alessio Montemurro (GS Team 2×2)
  2. Fabrizio Carraro (ASD Fabrizii)
  3. Andrea Paris (Giangi’s Bike)

M1 Senior

  1. Lorenzo Bedegoni (Team S. Marinella-Cicli Montanini)
  2. Simone Cecchi (Gs Mania delle due Ruote)
  3. Emanuele Colombo (Team Biciaio)

M1 Master

  1. Simone Fiore (Team 99)
  2. Aimone Picchio (Gran Bike Velo Club)
  3. Mauro Raineri (Giangi’s Bike)

M1 Gentlmen

  1. Claudio Pellegrini (Team S. Marinella-Cicli Montanini)
  2. Fabio Giammarchi (Ciclostello)
  3. Michelangelo Gardini (Team Passione Bici)

Le classifiche complete sono scaricabili sul sito My Sdam cronometristi ufficiali della manifestazione a questo LINK; ricordiamo che cliccando sul proprio nome si possono visualizzare tutti i propri passaggi.

Una menzione particolare va a Roberto e Manuela che col proprio tandem hanno percorso comunque 6 giri in un percorso stile cross country misto a ciclocross.

unnamed (3)

Restate con noi, anzi………. VENITE DA NOI

Chi ci segue si diverte!!!

www.endurancetour.it

Classifiche complete qui.

IT - 728x90

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *