Endurance Tour – #2: acqua e fango, ma mille sorrisi alla 6 Ore del Bacoco’s!!!




Comunicato stampa

unnamed

Ecco alcuni scatti della 6 Ore del Bacoco’s corsa sabato 4 giugno,  non c’è miglior modo per descrivere una giornata unica.

La seconda tappa dell’Endurance Tour e prima del Toscana Endurance Championship è andata in scena sabato scorso in quel di Monticiano (SI).

In 160 si sono presentati ai nastri di partenza e hanno sfidato la natura inclemente che, come per magia, si abbatte tutti gli anni sullo splendido paesino toscano.

Temerari sì, eroici sì, convinti che, malgrado le lune negative del clima, il C.O. avesse come sempre predisposto tutti i servizi di accoglienza al meglio.

Sono proprio tutti gli uomini e le donne del  GC Val di Merse e Circolo Il Bacoco’s ad avere vinto ancora una volta la sfida: hanno lavorato tutta la settimana prima della gara in condizioni poco favorevoli, ma si sono fatti trovare pronti all’appuntamento.

unnamed (1)Malgrado gli scrosci d’acqua e il fango, i sorrisi di tutti i partecipanti e i consensi unanimi sull’ottima organizzazione della gara sono e saranno motivo di grande orgoglio per Pietro, organizzatore della gara, e tutto il suo entourage.

Partiamo dal finale: dallo splendido pasta party offerto (tagliatelle al ragù di cinghiale, arista, piselli con pancetta, acqua, vino e dolce) a tutti i partecipanti e accompagnatori, quando finalmente anche Dio Pluvio è stato magnanimo e ha lasciato rifocillare tutti i partecipanti in santa pace, permettendo agli organizzatori di effettuare le premiazioni all’asciutto.

Una logistica come sempre esemplare ha accolto tutti gli atleti al mattino, con My Sdam Toscana Timing a curare il check in e la segreteria e l’organizzazione a sistemare gli atleti secondo un piano già preparato a seconda se partecipavano in team o da solitari.

Grazie alla professionalità di Riccardo Rocchiccioli, referente di My Sdam, per la prima volta in un campo gara Endurance Tour tutti gli atleti e accompagnatori sul posto hanno avuto la possibilità di vedere le classifiche e i passaggi in tempo reale grazie al monitor montato in zona cambio; inoltre ad ogni ora, sulla pagina ufficiale facebook ET, sono state date le classifiche parziali. Due ulteriori servizi che, a partire dalla 6 Ore del Bacoco’s, saranno sempre presenti nelle tappe del circuito.

Alle 14 in punto lo speaker Tiziano de Cristoforo ha dato il via alla gara dal centro del paesello senese: un breve giro di lancio che portava ad immettersi sul percorso per cominciare la battaglia.

unnamed (2)

Presenti tutti i più forti specialisti di questo format di gara a livello nazionale e alcuni fra i più forti bikers toscani invogliati dal nuovo circuito regionale T.E.C., che premierà i vincitori delle categorie alla fine della terza tappa in quel di Castiglioncello (LI) per la 6h del Casale passando per la 6 Ore AVIS del Baltrò di Barbarasco (MS) del 6 agosto.

A vincere la classifica assoluta e di categoria sono stati A. D’Oria, J. Bruci e V. Valleri del team Ciclissimo, già vincitori in diverse gare endurance in toscana; secondi e terzi classificati due team della società grossetana MBM.

Fra le coppie hanno primeggiato R. Fabianelli e A. Bizzarri del team Estra X Road, al secondo posto Marathon Bike e terzi i “rossoneri” Turnover.

unnamed (3)

Fra i solitari, continua l’egemonia di un grande Lorenzo Bedegoni (S.Marinella-Cicli Montanini) sesto nella classifica assoluta; oltre ad aver vinto la propria categoria, aumenta il vantaggio nella classifica GrigioCarbonio Racing fra tutti i solitari in gara nel circuito.

Prima di passare al dettaglio delle categorie solo uomini, vogliamo anche osannare la bella e “terribile” ragazzina livornese Beatrice Lischi (GS Mania delle Due Ruote) che, come Lorenzo, replica la vittoria dopo la 360 Minuti del Ticino.

Catagoria F1 Miss
  1. Lischi Beatrice (GS Mania delle Due Ruote)
  2. Goretti Oriana (ASD MBM)

unnamed (4)

Categoria F1 Lady
  1. Porta Elena  (T 90 SSD)
  2. Dani Elisabetta (S.Marinella-Cicli Montanini)
  3. Cantamessa Paola (Fratelli Oliva)
Categoria M1 Junior
  1. Nannetti Valentino (ASD Arrigo)
  2. Montemurro Alessio (GS Team 2×2)
  3. De Martis Marco (Ciclistica Valdarbia)

unnamed (5)

Categoria M1 Senior
  1. Bedegoni Lorenzo  (S.Marinella-Cicli Montanini)
  2. Iacoponi Dario (Cicli Avis Rosignano)
  3. Cecchi Simone (GS Mania delle Due Ruote)
M1 Master
  1. Monaci Gianfranco (Team Bike Pioneri)
  2. Raineri Mauro (Giangi’s Team)
  3. Olivieri Aldo (ASD Samone)

unnamed (6)

M1 Gentlmen
  1. Pellegrini Claudio (S.Marinella-Cicli Montanini)
  2. Borgi Lorenzo (S.Marinella-Cicli Montanini)
  3. Giammarchi Fabio (Ciclostello)
Categoria Lui & Lei
  1. Colli Eugani (M. Piva- E. Cappellari)
  2. Veneto Trail (R. Polato-V.Agostini)
  3. ASD La Fenice (R. Ferraressa- M.Rossi) TANDEM

unnamed (7)

La classifica ufficiale del manifestazione è on line sul sito My Sdam a questo LINK; ricordo che per vedere il dettaglio giri basta cliccare sul proprio nome o team.

La classifica di tappa inerente al Toscana Endurance Championship (classifica redatta estrapolando tutti gli atleti residenti in toscana o tesserati per società toscane) è on line nella pagina dedicata a questo LINK.

Le classifica del circuito sarà aggiornata domani.

Le foto della manifestazione, effettuate dal Gruppo Fotografico Eco – Monticiano e da Aurora, sono scaricabili gratuitamente dalla pagina ufficiale FacebookEndurance Tour a questo LINK

L’Endurance Tour si sposta ora in Piemonte, la prossima tappa sarà la 6 Ore del Munfrà del 17 luglio a Casale Monferrato. Dalle magnifiche colline senesi si passerà ai piedi dei colli piemontesi, a due passi dal fiume Po, in uno scenografico circuito permanente per le ruote grasse.

Restate con noi e ……… Chi ci segue si diverte!!!

www.endurancetour.it



Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *