Elastic Interface sceglie Vitamina C



Comunicato stampa

Elastic Interface®, brand di CyTech S.r.l., la nota azienda produttrice di protezioni per pantaloncini da ciclismo, ha scelto Vitamina C come Ufficio Stampa per i mercati Europei ed USA.

Elastic Interface logo_ - Copia
vit c

Elastic Interface® è il brand leader nel mondo nella produzione di protezioni dedicate ai ciclisti più esigenti, nonché la scelta obbligata dei migliori brand di abbigliamento ciclistico. Conosciuta sicuramente da molti di voi, Elastic Interface® oggi, e per la prima volta, svela i suoi segreti e vi dà l’’opportunità, tramite il nostro servizio di scoprire (e dunque di tenerne conto per i vostri test) che cosa fa veramente la differenza in un pantaloncino da ciclismo. Scoprirete così, quanta tecnologia, ricerca e design si celano dietro ad una protezione di altissima qualità Elastic Interface®.

 

 

ELASTIC INTERFACE® IN BREVE

Chi e’?

ELASTIC INTERFACE® è il brand che CyTech, azienda giovane (fondata nel 2000), creativa e marketing oriented, ha saputo in pochissimo tempo imporre nel mondo, come il massimo e più certificato riferimento nel settore delle protezioni per pantaloncini da ciclismo. La sede e la produzione sono a San Vendemiano (TV) I. Elastic Interface - display GORE

Passione e Innovazione

L’azienda nasce dalla passione di due manager, Stefano Coccia e Marino De Marchi, che è anche un super appassionato ciclista. Per la prima volta nella storia, Elastic Interface® applica concetti di R&D, sofisticato design e alta tecnologia, a un componente spesso sottovalutato, eppure importantissimo: la protezione del pantaloncino da ciclismo. Elastic Interface - EIT TT PERFORMANCE Elasticità a 360°

Con il logo Elastic Interface® Technology (abbreviato in EIT) e l’innovativa tecnologia applicata alle sue protezioni, l‘azienda ha cambiato la storia dei pantaloncini da bici: fondelli (come il gergo li chiama impropriamente) con 360° di elasticità, disegnati per seguire come un guanto, il corpo del ciclista e migliorarne le performance. Tanto, infatti, dipende da una corretta protezione che, con la sella e la posizione in bici, può decidere o influire sulla prestazione dell’atleta. I prodotti EIT nascono da un brevetto esclusivo di CyTech ed è oggi, lo standard di riferimento a livello mondiale. CATALOGO-EIT2014-Rev01.indd Performance misurabili

Non è solo questione di spessori, di forme o di materiali, c’è molto di più: in Elastic Interface® i progetti e le idee sono supportati da una serie di ricerche ed esperimenti, condotti dal dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università di Padova e coordinati dal Professor Antonio Paoli. L’Università svolge i suoi studi in maniera del tutto indipendente dall’azienda e dunque, i suoi risultati, sono doppiamente importanti, credibili, misurabili, certificati. Inoltre, fin dai suoi esordi, l’azienda è partner/fornitore esclusivo di ASSOS, la nota azienda svizzera produttrice di abbigliamento ciclistico. La collaborazione, che ha sviluppato nel tempo la tecnologia Elastic Interface®, è parte integrante dell’R&D di CyTech. Elastic Interface - EIT MTB PERFORMANCE 2 Ad ognuno il suo

Se avevate in testa il classico triangolo, più o meno spesso, pensate che il catalogo Elastic Interface® conta 29 diversi modelli da uomo e 21 modelli da donna, dedicati alle varie discipline: la strada, il triathlon, la mtb, il ciclocross, il triathlon, il ciclismo urbano. Perché non tutte le pratiche ciclistiche sono uguali e così le protezioni. Ogni forma, spessore e componente della protezione, dunque, viene disegnato in funzione dello specifico utilizzo, della morfologia e soprattutto della distanza da percorrere. Inoltre, la maggior parte dei modelli a catalogo è brevettata, il che significa, tra l’altro, che sono stati realizzati stampi Ad Hoc per la loro produzione. Uno sforzo R&D di grandi dimensioni che però si traduce in prodotti particolari e unici per ogni uso e per ogni cliente. Elastic Interface - EIT ENDURANCE ANATOMIC JOKER 100% Made in Italy

Tutto nelle protezioni Elastic Interface® è Made in Italy: il progetto, il design, la produzione, i tessuti. Le protezioni sono realizzate in due stabilimenti a pochi chilometri dalla sede dell’azienda, utilizzando materiali selezionati, di altissima qualità e provenienti da fornitori esclusivi e certificati. Per scelta dell’azienda, i colori inoltre non vengono assolutamente trasferiti mediante stampa sublimatica, bensì vengono utilizzati unicamente tessuti tinti in pezza, per garantire la massima sicurezza e durabilità nel tempo. Elastic Interface - ASSOS KUKU PENTHOUS La scelta dei migliori

Le protezioni Elastic Interface® fanno la differenza, tanto che i migliori produttori di abbigliamento ciclistico al mondo hanno scelto di affidarsi ad EIT per il cuore tecnologico dei loro pantaloncini da ciclismo. L’elenco dei principali brands mondiali è consultabile http://www.elasticinterface.com/brands ma sono tanti di più, quelli che si avvalgono di Elastic Interface® in anonimato, per realizzare prodotti custom, ingegnerizzati dall’azienda ad Hoc per il cliente.

Protezioni certificate

Elastic Interface con Cytech è l’unica azienda al mondo di protezioni per pantaloncini da ciclismo certificata ISO 9001. Inoltre, i prodotti EIT sono certificati Oeko-Tex® ed i loro tessuti godono anche della certificazione Bluesign®. Da oggi, quando testate un pantaloncino e ne apprezzate le caratteristiche, rivoltatelo: siamo sicuri che al suo interno comparirà il logo ELASTIC INTERFACE TECHNOLOGY!

 

www.vitaminac.net

www.elasticinterface.com

 

Summer Sale wk28 - 728x90  
 
 

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *