Easy Cup MTB 2017: novità anche nel regolamento!

Comunicato stampa

Le 5 tappe del nuovo Easy Cup Mtb, saranno unite da un regolamento più snello che consentirà agli atleti di seguire meglio il circuito! 

dsc_9837

Il nuovo Easy Cup 2017 si è già presentato al grande pubblico, un mix di gare già molto apprezzate se prese singolarmente, ancora più apprezzate se unite insieme grazie alla nuova formula di questo circuito. Un programma di manifestazioni notevolmente cambiato rispetto alle edizioni precedenti, allargato da ovest ad est, per cercare di abbracciare un bacino di utenti più ampio.:

1° – 05 Marzo 2017: Energy Marathon a Carpenedolo (BS)

2° – 26 Marzo 2017: Granfondo Tre Valli a Tregnago (VR)

3° – 23 Aprile 2017: Granfondo Città di Brescia a Brescia (BS)

4° – 28 Maggio 2017: Soave Bike a Soave (VR)

5° – 4 Giugno 2017: BeCycle Race a Carobbio degli Angeli (BG)

Un aspetto strategico che considerato è sicuramente la comodità per raggiungere le località, tutte le tappe sono molto vicine ai caselli autostradali della A4, ciò significa che, massimo in un’ora di strada, da Bergamo a Verona si può raggiungere il luogo della manifestazione. Una scelta mirata per evitare la trasferta del sabato, risparmiando sui costi…. easy is better!  Tutte le località sono comunque facilmente raggiungibili anche dal Trentino, dalla zona Milanese, dal Veneto e dalla Emilia Romagna, una zona di azione molta centrale e ben servita.

Anche la tipologia dei percorsi è in sintonia con lo spirito easy del circuito; negli obiettivi  degli organizzatori c’è la volontà di proporre gare alla portata di tutti, impegnative il giusto, sempre pedalabili e molto divertenti. La difficoltà cresce di tappa in tappa, dalla “falsa” pianura di Carpenedolo, prima gara stagionale, si passa  ai 1.200 mt di dislivello della Gran Fondo Tre Valli. Le ultime tre tappe di Brescia, Soave e Carobbio degli Angeli sono molto simili nelle caratteristiche tecniche.

Il biker che sceglierà di partecipare al Easy Cup Mtb 2017, troverà una uniformità di stile, gare ben organizzate, percorsi divertenti, sicurezza. Circa una tappa al mese, per non appesantire troppo il calendario.

Il circuito prevede anche delle forti novità nel regolamento, di certo la più importante è la previsione della gara di scarto. Nelle passate edizioni, essendoci una classifica a tempo, era obbligatorio terminare tutte le prove e se capitava un inconveniente, purtroppo la classifica saltava. Nella nuova edizione, la classifica sarà stilata secondo un criterio dinamico di assegnazione punti, per tanto è previsto lo scarto della prova peggiore, consentendo in questo modo di mantenere la classifica anche se una prova “va male” o se non si può essere presenti. Logicamente per coloro che termineranno tutte le 5 prove, come premio, saranno sommati tutti i punti di partecipazione. In classifica si entra con la partecipazione ad almeno 4 prove su 5.

Anche la classifica per team è basata sul totale dei km dei propri atleti, verranno sommati i km di tutti gli atleti dello stesso team che avranno terminato la gara, quindi è sì importante il numero degli iscritti, ma è più importante il numero di chi termina la gara!

Le iscrizioni apriranno verso la fine di ottobre, ma fin d’ora si comunica a tutti i bikers che verrà “garantita con assoluta certezza” ed in tutte le prove, la prima griglia ai primi 150 atleti iscritti. Per prima griglia si intende subito a ridosso della griglia di merito riservata ad atleti Elite o atleti di merito; un impegno preciso assunto da tutti i comitati organizzatori.

Il nuovo sito www.easycupmtb.it è ora disponibile per la consultazione nella sua nuova veste grafica. E’ in continuo aggiornamento e vi invitiamo a registrarvi per non perdere tutte le novità!

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here