E’ grande attesa per la Marathon Bike della Brianza

Comunicato stampa

Conto alla rovescia per la 24ª edizione dell’evento in programma a Casatenovo.  Oltre mille bikers attesi alla festa della mountain bike in Brianza che assegnerà i titoli regionali marathon.

MB 2014 09

La 24ª MARATHON BIKE della Brianza ha cominciato il suo conto alla rovescia.   E’ quasi tutto pronto per la manifestazione che domenica 6 settembre richiamerà a Casatenovo più di un migliaio di bikers che affronteranno i due percorsi di gara.  La Brianza si prepara ad accogliere i ciclisti, gli appassionati e gli accompagnatori con una giornata di sport e festa confortata dalle favorevoli previsioni meteo che anticipano per domenica una giornata prevalentemente soleggiata e con temperature gradevoli.
Molte conferme hanno caratterizzato l’organizzazione di questa prova, valida come tappa dei più importanti circuiti nazionali quali il Trek Zerowind Offroad Challenge, il Marathon Tour e la Coppa Lombardia MTB, a conferma dell’esperienza e dell’affidabilità del comitato organizzatore, sapientemente orchestrato da Ennio Decio, il cui operato è stato riconosciuto dai successi di oltre 20 anni di attività.

La manifestazione brianzola, oltre ad essere uno degli appuntamenti più sentiti del calendario agonistico, si presenta anche come un evento di promozione del territorio, già da diversi giorni, appena il Bike Action Team Galgiana ha completato la segnalazione del percorso.
Si possono stimare in più di mille i passaggi da domenica 30 agosto ad oggi nella prova libera del percorso, un vero successo questo track-test atteso con tanto entusiasmo dai bikers che hanno trovato un tracciato in condizioni perfette nella segnalazione e nella scorrevolezza.  Una sorta di MARATHON BIKE della Brianza anticipata di otto giorni che ha messo in movimento gli appassionati di tutta la Lombardia, diversi dei quali domenica non aderiranno alla manifestazione che da “Portoghesi” si sono cimentati sul percorso, arrivato alla versione definitiva con 69,3 Km effettivi, rilevati con GPS Garmin.

La gara si prevede molto accesa e anche quest’anno vedrà al via tanti campioni delle ruote grasse, tutti a caccia del due volte Campione Italiano Marathon, Samuele Porro, vincitore per la prima volta nel 2014 della MARATHON BIKE della Brianzadavanti a Johnny Cattaneo e al colombiano Diego Alfonso Arias Cuervo, terzo lo scorso anno e pronto anche quest’anno ad un posto sul podio.
Le ambizioni di un altro colombiano, Leonardo Paez, sono quelle di cercare la terza vittoria nella marathon di Casatenovo, le stesse che nutre Marzio Deho, anche lui alla autore di due successi e di ben cinque presenze sul podio.  Saranno anche in tanti a cercare la prima vittoria, Juri Ragnoli, Daniele Mensi, Franz Hofer, il comasco Umberto Corti che nell’edizione tricolore della MARATHON BIKE della Brianza nel 2008 da Under 23 sui sentieri del Montevecchia e San Genesio si era laureato Campione Italiano Marathon.

Per la gara femminile in cima al taccuino dei bookmakers c’è il nome di Annabella Stropparo che punta al poker di vittorie ed a riscattare con la quarta affermazione sulle colline brianzole la sfortunata giornata del Campionato Italiano Marathon di domenica scorsa.   Anche Elena Gaddoni ha le carte in regola per la quarta vittoria, dopo tre affermazioni consecutive nelle ultime edizioni la romagnola potrebbe essere la seconda candidata ad entrare nella hall all fame della MARATHON BIKE della Brianza con il poker di vittorie.  Da tenere d’occhio anche la garbagnatese Mara Fumagalli, argento ai Campionati Italiani Marathon domenica, che sui sentieri di casa potrebbe avere il vantaggio della grande conoscenza del percorso.

La prova attende al via anche moltissimi amatori che si contenderanno sui 69,3 Km della 24ª MARATHON BIKE della Brianzai titoli di Campione Lombardo Marathon 2105.

Tutte le info sulla 24ª MARATHON BIKE della Brianza sul sito www.marathonbike.com