Devinci…tra i grandi

Comunicato stampa

11393604_713018205476786_1812310728031599463_o

Due settimane ricche di emozioni quelle appena trascorse per il Devinci xc Pro Team, il team toscano ha infatti preso parte alle due tappe iniziali della world-cup con l’atleta Un23 Edoardo Bonetto.

Grandissima soddisfazione per i dirigenti del team per questa lunga trasferta appena trascorsa tra i Big del movimento Mondiale dell’XCO, anche lo stesso Edoardo si è detto molto felice dell’esperienza fatta ed è lui stesso a parlarci delle sue due gare:

#1 Nove mesto: “percorso bellissimo e un atmosfera stupenda… Pubblico ovunque in qualsiasi gara. La mia gara è andata bene dai…partendo con il 120 ho trovato un po di traffico nel primo giro, poi ho iniziato a recuperare per bene fino verso la 50/60esima posizione, poi all’ultima salita ero appena dietro al gruppetto per la 52esima posizione così ho provato il tutto per tutto e ho preso la linea più corta ma più difficile expert climb 2, per superarli, però ho dovuto mettere giù il piede e ho perso quei 10 secondi che mi sono tenuto fino al traguardo arrivando al 57esimo. Un po di rammarico per non esserci riuscito ma almeno ci ho provato fino all’ultimo. “

#2 Albstadt: “percorso durissimo senza nulla di tecnico, molto veloce e scivoloso per il terreno pieno di pietre. Partenza di nuovo nelle retrovie con il 117 ma questa volta nel lancio riesco a schivare le cadute ma comunque nel primo giro trovo traffico, dal secondo giro inizio a girare bene e a recuperare, comunque un altra gara dove ho dato tutto. 4^italiano a pochissimi secondi dal 3.” Edoardo ci tiene inoltre ad aggiungere: “Sono comunque molto motivato a fare ancora meglio alle prossime gare e devo ringraziare veramente tanto il team e in particolare Luigi e Lucilla per avermi dato la possibilità di fare queste due gare di coppa del mondo e in particolare quella di nove mesto. Quella gara era tra i miei sogni e adesso sono riuscito a realizzarlo.”