Debutta l’Orbea Factory Team



Comunicato stampa

unnamed

In Orbea da sempre ci alleiamo con le squadre di più alto livello –il mitico Euskaltel Euskadi prima, il Team Cofidis e il Clif Pro Team ora-, perché riteniamo che siano il migliore banco di prova per le nostre biciclette.

La nostra comunità di utenti ci chiede sempre più frequentemente di conoscere la quotidianità dei professionisti delle migliori gare del mondo, Tour de France, Vuelta a España, Coppa del Mondo di XC, e informazioni su tutte le discipline, Strada, Triathlon, XC, Enduro.

Ci chiedete esperienze sulla bicicletta e sul ciclismo vissuto da dentro. E ciò include le corse non riservate esclusivamente ai professionisti, che richiamano migliaia di appassionati della bicicletta in tutto il mondo, prove popolari e festival o brand experience. Pensiamo a eventi come Cape Epic, Sea Otter, Orbea Monegros o altre classiche popolari.

Da queste richieste è nata l’esigenza di creare una squadra propria, che doveva essere composta da persone che da sempre vivono per il ciclismo e che sono ancora a un incredibile livello competitivo, per dare filo da torcere nelle corse più dure.

Questa squadra è l’Orbea Factory Team e queste persone sono Ibon Zugasti e Tomi Misser. Due scapestrati che ci faranno vivere il ciclismo da dentro in alcuni dei principali appuntamenti dell’anno: Tour de France, Coppa del Mondo di XC di Vallnord, e altre.

Parteciperanno ad alcune delle gare più impegnative del calendario, come la Cape Epic, il primo grande obiettivo della stagione, e il Tour de France di Mountain Bike. Saranno presenti anche nella gara cicloturistica Cyclo delle Fiandre, che si tiene un giorno prima dell’ancor più mitico Giro delle Fiandre.

Se già conosci Ibon e Tomi, cosa molto probabile, non c’è bisogno che ti raccontiamo altro. Ti basterà sapere che potrai seguirli attraverso le reti sociali dell’Orbea Factory Team (su FacebookInstagram), dai profili di Orbea in TwitterYouTube e dai canali di Ibon (BlogInstagramYoutubeTwitterFacebookStrava) e Tomi (FacebookTwitterInstagram).

Con i loro video, riflessioni, immagini e post sulle reti sociali vivrai il ciclismo, ti divertirai, imparerai tantissimo e inizierai a prestare attenzione a dettagli che prima ti sfuggivano. Ovviamente l’Orbea Factory Team è disponibile per ricevere tutti i suggerimenti, domande e richieste degli utenti della comunità di Orbea.

Si tratta di un progetto vivo, al quale prossimamente aggiungeremo nuovi membri, orientati all’Enduro, che ci sorprenderanno con sfide impossibili e video didattici.

Il Capo e la leggenda del MTB

Dovessi non conoscere Ibon Zugasti e Tomi Misser, permettici di presentarteli. Ibon Zugasti è, con le sue parole, “un tipo con una certa attitudine per il ciclismo, che ha lasciato il suo lavoro per fare quello che più gli piace: dormire, mangiare e andare in bici”. Poiché chiaramente non potevamo intervistarlo quando dorme e, scartata la possibilità di farlo mentre mangia, abbiamo dovuto parlare con lui mentre si esercitava per l’anticipo di stagione a Barcellona, il suo luogo di residenza.

Nulla a cui non sia già abituato perché, secondo Tomi Misser, “andare in bici con Ibon è come pedalare con la radio accesa, non sta mai zitto”. Per Tomi, “Ibon è una persona molto aperta e simpatica, con il bioritmo invertito. È come un pipistrello, vive più di notte che di giorno, non ha orari. Funziona per impulsi, ha chiarissimo quello che deve fare. Sa quello che gli piace, che è il ciclismo, e vi si dedica al cento per cento”.

Summer Sale wk28 - 728x90  
 
 

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *