Dal Regno Unito arriva la Saker




L’azienda britannica Arbr Limited presenta oggi ufficialmente la sua prima mountain bike denominata Saker e basata su un progetto degli ultimi tre anni che ha avuto come obiettivo quello di realizzare una bici in grado di garantire un valido compromesso tra prestazioni in discesa ed efficienza in fase di pedalata.

saker-1

Si tratta di una full da 160 mm di escursione, che tradisce quindi la sua indole da enduro. Il telaio, realizzato a mano nel Regno Unito, è costituito da fibra di carbonio con l’integrazione di materiali di tipo aerospaziale. Il processo di produzione è stato progettato da un team con diversi anni di esperienza in Formula 1. Ogni telaio, comprensivo di logo, viene verniciato a mano, mantenendo quindi un approccio di tipo artigianale.

Layout 1

La stessa Arbr è stata fondata tre anni fa da Robert Barr, ingegnere e designer con oltre dieci anni di esperienza nel campo della progettazione di sospensioni in Formula 1, in MotoGP e Superbike.

saker-7

Lo schema di sospensione è definito con il termine ‘HIPR’, che si pone come obiettivo quello di assorbire gli impatti ed allo stesso tempo consentire il mantenimento di alte velocità, con elevate caratteristiche di anti-squat a favore dell’efficienza di pedalata.

saker-3 Layout 1 saker-4

Geometrie

Le geometrie sono ispirate ad un utilizzo di tipo racing. Caratterizzate quindi da un lungo reach, un basso movimento centrale ed un angolo di sterzo molto aperto.

Layout 1 Layout 1

 

Il telaio con ammortizzatore Fox Float X e colorazione personalizzata è in vendita al prezzo di 4.390 Sterline, con le prime consegne che sono previste per marzo 2017.

Layout 1 saker-10

Maggiori informazioni su arbr.bike

Summer Sale wk28 - 728x90  
 
 

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *