Da Cane Creek il nuovo DB AIR [IL]




Dopo tre anni di lavoro, Cane Creek presenta un nuovo ammortizzatore della famiglia Double Barrel, il DB AIR [IL] (dove IL sta per InLine), che rappresenta per Cane Creek un grande passo avanti in termini di affidabilità rispetto ai precedenti modelli della linea Double Barrel. Un ammortizzatore ad aria abbastanza polivalente, visto che il suo target di utilizzo sono le trail bike/all mountain/enduro aventi un escursione compresa tra i 100 e i 160 mm.

dbair-1

Il DB AIR [IL], inoltre, è il primo ammortizzatore ad essere caratterizzato dalla presenza del LinEair Spring di Cane Creek, grazie al quale adesso è richiesta una minore energia per attivare l’ammortizzatore, con un supporto completo a metà corsa ed un andamento più progressivo verso il fine corsa.

dbair-7

Il DB AIR [IL] è costituito da una testa paraolio completamente ridisegnata. Si tratta di un componente abbastanza critico per gli ammortizzatori ad aria, che separa l’olio dall’elemento elastico. La continua azione di compressione ed estensione, insieme all’attrito delle guarnizioni nelle lunghe discese, genera una grande quantità di calore che viene poi isolato dall’elemento elastico. La nuova testa paraolio comprende uno specifico anello realizzato con un materiale in gomma sintetica ad alte prestazioni che è molto più resistente al calore ed è del 26% più grande dell’anello precedentemente utilizzato, in modo da garantire una miglior tenuta in condizioni avverse.

dbair-3 dbair-4

Anche il cuscinetto dell’asta è stato riprogettato per una migliore tenuta dell’allineamento, così come il pistone dell’aria, che ora è più robusto ed offre una tenuta migliorata.

dbair-5 dbair-6

Anche il DB AIR [IL] come i suoi predecessori si basa sul sistema Twin-Tube, un sistema costituito da due camere principali, una camera di compressione ed una camera per il ritorno, separate dalle valvole di regolazione.

Il DB AIR [IL] prevede quattro tipi di regolazioni indipendenti intervenendo su appositi registri esterni: compressione alle alte e basse velocità e ritorno alle alte e basse velocità. In aggiunta, Cane Creek offre Dialed, una app gratuita per dispositivi mobili che fornisce un valido supporto nella messa a punto dell’ammortizzatore.

dbair-2

Non manca, ovviamente, il Climb Switch per affrontare le salite. Una tecnologia costituita da quattro circuiti di smorzamento alle basse velocità e due circuiti di smorzamento per le alte velocità. Quando il Climb Switch viene attivato, lo smorzamento alle basse velocità viene modificato attraverso una serie di circuiti interni appositamente configurati da Cane Creek per soddisfare le esigenze di arrampicata nel movimento in cui occorre affrontare una salita e si voglia mantenere la massima efficienza di pedalata e la minima dispersione di energia. A differenza di altre piattaforme stabili di pedalata, il Climb Switch di Cane Creek interviene sia sulla compressione alle basse velocità che sul ritorno.

dbair-8

 

Il DB AIR [IL] è già disponibile per l’acquisto ed in vendita al prezzo di $ 475.

 

In aggiunta al DB AIR [IL], Cane Creek introduce per quest’anno anche il nuovo comando remoto OPT, in grado di intervenire sulla funzione Climb Switch utilizzando il solo pollice. Sono previste due opzioni di montaggio (superiore o inferiore) per consentire una varietà di angolazioni. E’ in vendita al prezzo di $ 49.

dbair-9

Per finire, Cane Creek ha pensato anche ad un unico comando che integra il comando remoto OPT ed il comando remoto per un reggisella telescopico. Si chiama DROPT ed è compatibile con qualsiasi modello di reggisella telescopico, riducendo in tal modo gli ingombri sul manubrio. Sarà disponibile a partire dal 1° febbraio 2017 al prezzo di $ 69.

dbair-10 dbair-11

www.canecreek.com

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *