Coppa Piemonte in trepidante attesa per l’unica granfondo valdostana

Comunicato stampa

Cogne è pronta all’invasione dei biker di tutte le età e di tutti i livelli sui propri sentieri.

Quasi 400 biker hanno formalizzato ad ora la procedura per dare la propria adesione alla 16° Gran Paradiso Bike, l’unica granfondo valdostana divenuta ormai un classico della fine dell’estate. Per chi non fosse ancora dei nostri ricordiamo che è ancora possibile iscriversi on line (www.real-time.it) fino a venerdì a mezzanotte e poi sul posto nelle giornate di sabato e domenica presso la segreteria gara.

Due i percorsi, il classico da 45 km e uno più corto e più facile da 23 km che sarà aperto ai meno allenati, ai partecipanti alla pedalata ecologica e, novità assoluta, agli allievi. Il tracciato, che si sviluppa sui sentieri e sulle piste di sci di fondo della località cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso, toccherà nell’ordine le frazioni di Valnontey, Gimillan (dove al Pian della Cretetta, a 2110 metri, è fissato il GPM), Epinel e Lillaz.

Tra gli iscritti spiccano i nomi degli atleti del Team La Pierre con il vincitore delle passate edizioni Martino Fruet, l’atleta di casa e organizzatore Pippo Lamastra e Anna Oberparleiter. Per la vittoria in campo maschile Martino dovrà vedersi dai top rider della Coppa Piemonte e dai valdostani. Qualificata anche la partecipazione in campo femminile con Giulia Gaspardino e la valdostana Emilie Collomb, già medagliata junior nell’XC e campionessa mondiale di Winter Triathlon proprio sui prati di Sant’Orso nel 2013.

I concorrenti per ora iscritti provengono da tutta Italia ed è da rilevare anche la presenza dei team Rinaldi, fan club ufficiale dell’olimpionico Marco Aurelio Fontana.

Infine ricordiamo che il sabato precedente la gara, dalle 14,30 sul prato di Sant’Orso, si svolgerà una esibizione di bike trial e una gara promozionale per bambini dai zero ai 12 anni. I più piccoli con le bici senza pedali in prestito e i più grandicelli divisi in tre partenze (6-8; 9-10; 11-12).

Tornando a domenica, la partenza è fissata alle ore 10,30 in località Cretaz.

L’arrivo dei primi sul percorso ridotto è previsto per le 11,30, mentre alle 12,30 è atteso l’arrivo del vincitore.

Seguirà polenta party all’aperto e poi le premiazioni con un riconoscimento speciale intitolato alla memoria dell’amico biker Sergio Branche per il primo valdostano amatore che taglierà il traguardo.