Coppa del Mondo XCO: dal prossimo anno uno short track determinerà la griglia di partenza




Nel corso di una riunione che si è tenuta ieri in Norvegia, l’UCI (Unione Ciclistica Internazionale) ha annunciato una serie di novità per la prossima stagione agonistica.

La novità principale riguarda l’aggiunta in Coppa del Mondo XCO di uno short track (XCC), che si svolgerà in concomitanza con gli appuntamenti XCO su un tracciato largo e scorrevole di circa 1,5 km e per una durata di 20 minuti. La gara servirà a determinare la griglia di partenza dell’evento XCO,  con i primi 16 classificati che andranno a riempire le prime due file.

Altra novità riguarda i montepremi, che per i Campionati del Mondo vedranno un aumento del 67%, da € 6.000 a € 10.000 e per la Coppa del Mondo un aumento del 64%, da € 3.950 a € 6.500.

Nell’occasione l’UCI ha assegnato alla Val di Sole il Campionato Mondiale 4X 2018, dal momento che la location ha molta esperienza nell’organizzazione di tali eventi.

IT - 728x90

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *