Con la Gran Fondo dei Bruzi si chiude la “Pollino to Pollino”




Comunicato stampa

14525213_197784923986998_6168545721811967007_o

Il 3 settembre si torna sul versante calabro del Pollino per chiudere il triangolo: Marathon degli Aragonesi, Pollino Marathon, Gran Fondo dei Bruzi. Mentre le prime due sono andate in scena a giugno, rispettivamente a Castrovillari e Terranova del Pollino, alla Gran Fondo dei Bruzi il ruolo di chiudere la kermesse. Una kermesse che porta il sigillo di “Sito Patrimonio Unesco”, con le sue vette, i suoi unici Pini Loricati, i suoi torrenti e le sue gole.

La manifestazione, al secondo anno di vita, già vede dei significativi cambiamenti riguardanti il percorso, al quale sono stati aggiunti 3km e sottratte due salite a favore di un emozionante single track. E’ stato invece confermato il percorso escursionistico di 22km per chi volesse godere delle meraviglie del Parco del Pollino. Dopo gli spiacevoli sabotaggi dell’edizione 2016, gli organizzatori hanno previsto una persona dello staff ad ogni bivio per evitare che un cartello girato o estromesso possa compromettere la prestazione degli atleti. Il percorso, ancora in fase di definizione e pulizia, sarà presentato a quanti bikers vorranno provarlo, domenica 27 agosto.

Mentre continuano i lavori tecnici sul percorso, l’ASD Amici della Bicicletta di Laino non trascura il lato organizzativo. E’ stata infatti presentata a Laino Borgo l’edizione 2017 in presenza delle amministrazioni di Laino Borgo e Laino Castello, di un rappresentante dell’Ente Parco e di numerosi atleti. In tale occasione sono state presentate anche le premiazioni e i pacchi gara, ricchi di prodotti tipici locali (nduja, frese e caciotte calabre, caffè,ecc).

Anche quest’anno la manifestazione è patrocinata dai comuni di Laino Borgo e Laino Castello oltre che dall’Ente Parco del Pollino. Hanno, inoltre, confermato di credere a questo progetto: Enel e Mediolanum, due sponsor importanti per una manifestazione che muove i primi passi nel mondo della mtb.

In questi ultimi giorni di attesa i riflettori si accendono tutti sui vincitori della precedente edizione, Luigi Ferritto e Maria Lucia Minervino, grandi protagonisti nel 2016 quando, proprio a Laino Borgo, ricevevano l’investitura di Leaders del “Trofeo dei Parchi Naturali” e della “Pollino to Pollino”. Chissà che non si confermino re e regina del Pollino anche per quest’anno!

Le iscrizioni sono ancora aperte e fino al 29 agosto la quota è di 30€ per la Gran Fondo e 25€ per gli escursionisti. Dopo tale termine e in loco, invece, la quota sale a 35€ per la Gran Fondo e 30€ per gli escursionisti.

IT - 728x90

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *