Chi sarà il nuovo KronplatzKing? Ultime ore di trepidazione!

Comunicato stampa

La ricerca del nuovo KronplatzKing sta per finire: mentre i valorosi cavalieri in MTB accorrono da 11 nazioni per misurarsi nella loro ambizione al trono reale, anche i nobili re dei regni limitrofi si presenteranno al duello per pretendere l’ambito trono del #KronplatzKing!

unnamed

Domenica, 24 luglio 2016, la estenuante attesa è finita: alle ore 8:00 di mattina, centinaia di prodi cavalieri in MTB verranno lanciati con rullo di tamburo dal centro di San Vigilio di Marebbe alla conquista del titolo di nuovo KronplatzKing. Non sarà impresa facile per i concorrenti, dato che il tracciato King Marathon con i suoi 72 km e 3150 m di dislivello e il percorso Prince Classic con 42 km e 2000 m di dislivello richiedono condizione, tenacia, capacità tecniche e coordinazione ad altissimo livello. Single trails mozzafiato e percorsi freeride divertenti ripagheranno i prodi cavalieri di tante fatiche durante l’ascesa alla cima di Plan de Corones a quota 2.275, dove sono attesi per il grande banchetto regale.

Un appuntamento per soli re
Alcuni grandi, ben noti ed amati re dei regni limitrofi hanno annunciato la loro presenza all’evento sportivo, riempiendo di gioia gli organizzatori: in primis re Hubert Pallhuber, incoronato regale Campione del Mondo di MTB nel 1997 a Château-d’Oex in Svizzera ed in testa ad un nutrito gruppo di grandi nobili intenzionati a rendere difficile la vita agli atleti di spicco durante la corsa al titolo. Con re Hubert ci sarà anche suo fratello, il re della carabina Willi The Kid Pallhuber, anch’egli incoronato Campione del Mondo di biathlon, sempre nel 1997, in quel di Osbrlie nella Slovacchia. Completa il nobile terzetto il bronzeo principe di Sochi, Lukas Hofer di Mantana. E non per ultimo ci sarà anche il re fiammingo Roel Paulissen, regale Campione del Mondo di MTB nel 2008 e nel 2009, intenzionato a rovinare la festa alle tante maestà annunciate e a portare loro via il titolo tanto ambito.

A Plan de Corones tutto è pronto per la nuova sfida in MTB…
Ogni partecipante avrà in omaggio due biglietti gratuiti per la fruizione degli impianti di risalita aperti, che entreranno in funzione più presto e chiuderanno più tardi del solito in occasione della gara. Il ristorante Kron in cima a Plan de Corones sarà teatro del Fiberpasta-Party, mentre i fidi cavalli a due ruote dei concorrenti potranno riposarsi un po’ nell’area Bike Safe allestita appositamente e custodita. Ed in fine, il podio sul quale avverrà l’incoronazione del nuovo KronplatzKing è pronto e tirato a lucido. Tutto è pronto per il fatidico giorno e domenica prossima sarà una giornata indimenticabile per tutti. Immediatamente dopo la partenza alle ore 8:00, la cabinovia Piz de Plaies entrerà in funzione alle 8:10 permettendo agli spettatori di raggiungere l’omonimo monte, dove potranno assistere al passaggio dei primi concorrente verso le ore 8:40, facendo il tifo per i propri beniamini. In seguito gli spettatori possono tornare a valle per salire a Passo Furcia, da dove la cabinovia Ruis li porta in zona traguardo per non perdersi il passaggio della testa della corsa previsto per le ore 10.15 circa. Poco dopo è atteso il vincitore della Prince Classic di 42 km, il nuovo Kronplatz Prince. Il nuovo KronplatzKing invece è atteso al traguardo alle ore 11:30 – e sarà un vero tripudio!

Tabella di marcia del KronplatzKing 2016
ore 08:00 Partenza a San Vigilio in piazza della chiesa
ore 08:40 Passaggio dei primi concorrenti a Piz de Plaies
ore 09:00 Passaggio dei primi concorrenti a Fodara Masaron
ore 10:15 Passaggio dei primi sul percorso Kronplatz King Marathon
ore 10:30 Arrivo del vincitore sul percorso Prince Classic
ore 11:30 Arrivo del vincitore sul percorso King Marathon
ore 15:00 Premiazione ufficiale in cima a Plan de Corones

Orario d’apertura degli impianti di risalita:
Piz de Plaies   aperto dalle ore 08:10
Ruis aperto dalle ore 08:30 alle 18:00
Olang1, Olang2 e Kronplatz 2000 aperti dalle ore 09:00 alle 18:00

Maggiori informazioni su www.kronplatzking.com