Caveja Bike: tutto pronto per La Via dei Borromeo

Comunicato stampa

 

Tutto pronto a Monte Grimano per la prima Gran Fondo del Montefeltro che ripercorre le antiche vie dei pellegrini dall’Adriatico alla volta di Roma. Percorso immerso nella storia medioevale con l’attraversamento dei borghi di Montecopiolo, gli scavi archeologici del parco Montone, Montecerignone e l’arrivo a Monte Grimano, uno dei borghi più belli d’Italia. Percorso di 40 chilometri con dislivello e paesaggi alpini a nemmeno 30 chilometri dalla riviera romagnola.

Tracciato pronto già testato da centinaia di bikers nel ponte del primo maggio. Punto più duro lo strappo della sorgente Metella con 400 metri a una pendenza media del 16% e punte del 20%.

Numero chiuso a 500 atleti per questa prima edizione marchiata Caveja che già conta oltre 400 iscritti.

Il campionato della bassa Romagna dopo tre anni di puro Cross Country prova questa nuova esperienza sulle lunghe distanze.

Inoltre grazie alla stretta collaborazione con i Bike Hotel Cattolica sarà possibile anche una discreta presenza di turisti stranieri che potranno pedalare in mezzo alle bellezze della zona.

Collaborazione massima anche da tutti i comuni della zona e dalle associazioni locali.

Prezzi popolari di una Gran Fondo semplice ma completa allo stesso tempo con pacco gara, pasta party, docce, lavaggio bici, parcheggio camper e ristoro sul percorso. 15 euro fino a venerdì sul sito Winning Time e 20 euro il sabato e la domenica in loco. Quota stracciata anche per gli escursionisti con appena 7 € di iscrizione. Tutto questo con il supporto di pochissimi sponsor fedelissimi del campionato come il Mondo Bici Tecnoplast, Food Science San Marino e lo specialissimo Ristorante Savioli di Sassofeltrio. Alla faccia della crisi…

IT - 728x90