Brasil Ride – #7: successo finale di Rabensteiner e Medvedev




Sventola il tricolore sull’edizione 2016 della Brasil Ride, marathon a tappe iniziata la scorsa domenica e terminata oggi con la settima ed ultima tappa, che si è svolta su un percorso di 75 km e 1.105 metri di dislivello in salita, con partenza ed arrivo a Arraial d’Ajuda.

14708383_1336792526354877_1258871655434055297_n

Un percorso, quello di oggi, uguale a quello dell’ultima tappa dell’edizione 2015 e che ha visto il successo di Fabian Rabensteiner e Alexey Medvedev. I due biker del team Trek-Selle San Marco hanno chiarito fin dai primi giorni le loro intenzioni di vincere questa edizione della Brasil Ride, conquistando la vittoria nel prologo e in quattro tappe, compresa quella di oggi che hanno chiuso davanti ai due biker del Centurion Vaude, Daniel Geysmayr e Jochen Kass. In terza posizione sono giunti l’olandese Becking e il ceco Novak.

14650332_1307129239318672_7989744262865571894_n

Siamo molto contenti, non ci possiamo ancora credere. Siamo venuti qua per aiutare Samuele e Damiano e adesso abbiamo vinto noi dopo il loro ritiro. Siamo felicissimi“, questo il commento di Fabian Rabensteiner al termine di questa lunga marathon.

14718716_1336797656354364_6249032739391281756_n

In occasione di quest’ultima tappa è rientrato in gara anche Damiano Ferraro, in coppia con Samuele Porro, dopo l’incidente subito nel corso della seconda tappa che ha messo fine alle speranze di vittoria dell’altra coppia del Trek-Selle San Marco.

14725462_1307104179321178_3987242334614684103_n

I primi 5 in classifica generale:

1 Fabian Rabensteiner*/Alexey Medvedev* Trek Selle San Marco II 24:26:51 –
2 Daniel Geismayr*/Jochen Kaaess* Centurion Vaude  a 0:13:52
3 Tiago Ferreira*/Roel Paulissen* Protek By Marconi  a 1:00:09
4 Jiri Novak*/Hans Becking* Superior-Brentjens Mountain Bike Racing a  1:00:47
5 Hugo Prado*/Lukas Kaufmann* Orthocrin Cannondale Lefty a 1:06:48

id_56_297319_651548_161022_00685_by_kuestenbrueck

Tra i Mixed bel risultato della coppia formata da Piero Pellegrini e Annabella Stropparo, che hanno dominato tutte le tappe in programma, portando a casa il successo finale con un vantaggio di  oltre 1 ora e 51 minuti davanti alla coppia Valmor Hausmann/Tania Clair Pickler Negherbon.

14691057_1264714740262523_6081470224348457162_n

I primi 3 della Mixed:

1 Piero Pellegrini/Annabella Stropparo Amici Di Annabella 31:05:15 –
2 Valmor Hausmann/Tania Clair Pickler Negherbon Free Force Corratec a 1:51:25
3 Marcelo Moser/Ana Luisa Korc Panini Trek Brasil Racing a 4:23:54

Le classifiche complete qui.



Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *