Boom IMA Scapin: tutte le gare battono il record. Tutti all’Isola D’Elba

Comunicato stampa

prato115170 (1)

Può essere stato un caso che la prima prova, la GF Val di Merse avesse battuto il record d’iscritti, ma non lo poteva più essere quando la stessa cosa è capitata alla GF del Durello e tanto meno lla Da Piazza a Piazza. Tutti hanno brindato al “record ottenuto” ed oggi un’altra marathon sta festeggiando il raddoppio degli iscritti: la Capoliveri Legend Cup.

Inutile dirlo, ormai gli IMA Scapin diventano quel valore aggiunto che una granfondo, oltre ai circuiti regionali deve avere se vuole fare “vera” promozione del territorio.
Riempire il ring di partenza con gli alberghi vuoti significa aver raggiunto un obiettivo a metà e questo è il lavoro sul quale il circuito Italian MTB Awards Scapin sta lavorando.
Strutture, servizi, presenza sul campo, professionalità, vicinanza ai bikers e ai team, questo è quel valore in più che il C.O. degli IMA Scapin riescono a dare ai bikers ed agli organizzatori di tappa.

Domenica 10 maggio Da Piazza a Piazza ha festeggiato i “tre zeri”, il prossimo fine settimana si festeggerà a Capoliveri con gli amici del Capoliveri Bike Park.
Intanto grande soddisfazione nel vedere che in tv nazionale gli Italian MTB Awards incominciano a farsi sentire.
Grande soddisfazione nel vedere le classifiche con le maglie verdi (anche master) proiettate in tv.
Ricordiamo inoltre che già dalla GF del Durello è attivo il maxi schermo collegato con il ring d’arrivo che dà la situazione in tempo reale di tutte le categorie man mano che arrivano i bikers, grazie al sistema di Timing Data Service. A Capoliveri lo schermo verrà posizionato in piazza al pasta party.

Insomma, un grande IMA Scapin che anno dopo anno sta aggiungendo tasselli per diventare il circuito di riferimento per i bikers italiani.

Info su www.italianmtbawards.com

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here