BMB Races – #2: poco sole e… tanto fango a Pecorile

Comunicato stampa

 

Si è corsa domanica a Pecorile di Vezzano sul Crostolo (RE) la seconda tappa del BMB Races, purtroppo il divertente percorso disegnato dall’ ASD Zannoni Sauro, padroni di casa, è stato inondato da una forte pioggia tra venerdì e sabato mattina. Questo non ha scoraggiato gli organizzatori che tagliati alcuni tratti considerati pericolosi hanno optato per far correre i partecipanti invece di rinviare la manifestazione a data da destinarsi.

Si sa però che in questi casi accontentare tutti è praticamente impossibile e dopo forti contestazioni di alcuni iscritti si è decisione di gareggiare su una distanza di soli tre giri (circa 18km) in quanto, a detta di chi aveva provato il percorso, sembrava che la quasi totalità del giro fosse da fare a piedi piuttosto che in bici.

Così non è stato, anzi, difficoltà di equilibrio ci sono state in alcuni tratti in discesa, ma il percorso era completamente percorribile in sella grazie anche ad alcuni passaggi sui prati anziché sulla carraie in terra battuta che dopo le fortissime piogge dei giorni precedenti si sono trasformate in scivoli di fango.

Questo allarmismo prima della partenza ha portato però al ritiro di diversi concorrenti, soprattutto tra coloro che il giro non l’aveva nemmeno provato, che non hanno preso nemmeno il via alla competizione.

20150524_094558

Prima ancora dello Start, Davide Ascari speaker ufficiale del BMB Races, comunicava che viste le diverse contestazioni raccolte il C.O del circuito, in accordo con gli organizzatori della tappa, aveva deciso di correre la gara ma che il circuito stesso vedrà poi a l’inserimento di 2 scarti anziché 1, questo per non penalizzare chi, per timori di scarsa sicurezza del tracciato avesse deciso di non partire, inoltre per tutti coloro che hanno ultimato anche un solo giro verranno assegnati i punteggi in base alla posizione finale di categoria (decisione quest’ultima presa per premiare tutti quelli che hanno comunque deciso di onorare la partecipazione alla gara).

I responsabili del BMB nelle persone di Andrea Avigni e Roberto Rosa, hanno cercato di mediare a questa situazione ragionando sia come organizzatori che come corridori, purtroppo come è già stato scritto sopra è impossibile poter accontentare tutti con un’unica soluzione, se si rimanda si scontenta tutti coloro che si sono alzati presto la mattina per raggiungere Pecorile, che per molti che seguono il circuito dista anche oltre 100km, mentre con l’obbligo a correre col timore di farsi male o di fare danni alle bici solo per paura di perdere punti importanti del circuito si scontenta chi nonostante corra per divertimento pensa che il lunedì si deve recare al lavoro integro; ragionato questo si è proposto di correre ma di fare una modifica al regolamento come sopra descritto.

20150524_115813

Ma veniamo alla gara partita alla 9:45 (ritardo è stato conseguenza delle discussioni che in alcuni momenti hanno raggiunto anche termini e comportamenti poco onorevoli). Dominatore assoluto è stato Matteo Balduini, il giovane atleta del GB Sport Bike ha concluso la gara in soli 50 minuti e 6 secondi,  segno che la gara era tutt’altro che impraticabile e si poteva tranquillamente correre sui 4 giri previsti. Al secondo posto assoluto si è piazzato Marco Balberini del Team Bici per Tutti, che con il tempo di 50 minuti e 45 secondi è balzato in testa alla classifica a tempo assoluta tra le categorie che corrono sulla distanza più lunga; al terzo posto assoluto si è piazzato Gabriele Bortolotti, Gentleman in forze all’ ASD Action.

Tra le categorie che coprono un giro in meno del percorso si è riconfermato col miglior tempo Mauro Incerti Massimini della Ciclistica Boiardo che mantiene anche la maglia di Leader a tempo.

Un applauso va fatto come sempre ai giovanissimi primavera, che nonostante le difficoltà hanno corso con lo spirito che dovrebbe accompagnare tutto il movimento amatoriale, senza lamentele discussioni o altro. Tutti vorremmo trovare sempre percorsi divertenti asciutti che ci garantiscano divertimento, purtroppo però nel nostro sport bisogna spesso fare i conti col meteo e bisognerebbe avere più rispetto, proprio come fanno i più piccoli, di tutti coloro che per pura passione si impegnano per organizzare gli eventi, e che poi la mattina purtroppo si svegliano nel “fango…”

Qui di seguito i Podi della vari categorie:

 

Primavera A:

1° Fiorni Matteo                    New Motor Bike

2° Piagni Tommaso             New Motor Bike

3° Iori Fabio                           New Motor Bike

 

Primavera B:

1° Valbusa Leonardo           Emporiosport Team 2

2° Canepari Carlo                 New Motor Bike

3° Freddi Damiano              Team Sculazzo Italia

 

Debuttanti:

1° Portioli Valerio                 New Motor Bike

2° Ghidini Andrea                 ASD Dosolo

3° Incerti Vezzani Gabriele  New Motor Bike

 

Junior

1° Balduini Matteo                GB Sport Bike

2° Balberini Marco                Bici per Tutti ASD

3° Botti Massimiliano           Team Sessantallora

 

Senior

1° Ollari Mirco                         Circolo Minerva

2° Grazioli Claudio                Bici per tutti ASD

3° Bacchiavini Luca              Titici LGL Pro Team

 

Veterani

1° Montoro Christian              Cicli Center

2° Bertolani Cristian               New Motor Bike

3° Balduini Massimo              GB Sport Bike

 

Gentleman

1° Bortolotti Gabriele           ASD Action

2° Righi Stefano                     New Motor Bike

3° Cavana Marco                  Avesani Bike

 

Super Gentleman A

1° Incerti Massimini Mauro  Ciclistica Boiardo

2° Cason Rinaldo                   Team Rodella

3° Salati Tiziano                    Team Sculazzo Italai

 

Super Gentleman B

1° Cavara Silvano                 Team Boomerang

2° Pirondini Oscar               Individuale

3° Sacchi Ivano                       Team 95 Quistello

 

Donne A

1° Incerti Vezzani Chiara     CSRC Rosta Nuova

 

Donne B

1° Agosta Barbara                Emporiosport Team 2

 

Classifica completa qui.

La terza tappa del BMB Races 2015 è prevista per martedì 2 Giungo a Quattro Castella, con la sapiente organizzazione dell’ MTB 4 Colli, a breve aggiornamenti dettagliati.

 

BMB Races 2015

Domenica 10 maggio             Luzzara (RE)             Org. Zara Bikers Team                    FATTA !

Domenica 24 maggio Pecorile (RE)             Org. Zannoni Sauro              FATTA !

Martedì 2 giungo       Quattro Castella (RE)           Org. MTB 4 Colli

Venerdì 5 giungo       Pomponesco (MN)     Org. GS Rosa

Domenica 21 giungo  Roncadello (CR)        Org. Viadana Bike

Venerdì 3 luglio         Commessaggio (MN) Org. GS Rosa

Sabato 26 settembre  Guastalla (RE)                       Org. Team Sculazzo Italia

 

Info su: www.bmb-races.gsrosa.it

IT - 728x90