Bluegrass Enduro Tour – #6 – A Castelbuono vince Nicola Fistolera

COMUNICATO STAMPA

principale

Il circuito Bluegrass Enduro Tour 2014 si è concluso nel migliore dei modi con la sesta e ultima manche disputata a Castelbuono, sotto il sole siciliano.

Piazza_Margherita_Castelbuono

Terra di contrasti, ricca di storia e cultura, la Sicilia offre percorsi eccezionali e tuttavia poco conosciuti. Per il secondo anno consecutivo Castelbuono ospita il Bluegrass Enduro Tour.

Prologue_Pollina_above_the _sea

La competizione è iniziata venerdì nel tardo pomeriggio con un prologo nelle vie di Pollina.
Prologue_Pollina_street
Un paese vicino abbarbicato su uno sperone roccioso a circa 1000 metri sul livello del mare. La vista è di quelle mozzafiato: da un lato il Mediterraneo e le Isole Eolie, dall’altro il Parco naturale delle Madonie.
Sicily_what_else
Si parte dai gradini del teatro greco alla sommità del paese. La Speciale continua giù per una serie di vicoli lastricati in pietra, gradinate vertiginose e curve serrate, con grande gioia degli abitanti e ovviamente degli stessi enduristi!

In questa prima gara è il giovane irlandese Conor Lavelle ad avere la meglio, piazzandosi davanti allo scozzese Liam Moynihan, arrivato secondo, e Pearse Griffin, anche lui irlandese, in terza posizione. Una manche siciliana di portata internazionale, quindi, che ne aumenta ulteriormente il prestigio.

Conor_Lavelle

Liam_Moynihan

Il giorno seguente sono le montagne delle Madonie a fare da cornice alla gara. In programma 4 Speciali distribuite su un percorso complesso di 35 km, con una partenza spettacolare sulla vetta del Pizzo Luminario a 1524 metri d’altitudine. Conclusione in grande stile con una quinta Speciale urbana che termina in Piazza Margherita, centro nevralgico di Castelbuono, nota tra l’altro per la celebre pasticceria Fiasconaro, una tappa imperdibile per chi visita Castelbuono!

Nicola_Fistolera

Sorpresa finale: è un italiano a imporsi davanti all’imponente delegazione straniera Nicola Fistolera vince la gara mantenendo un ritmo molto regolare nelle varie prove della giornata. Il giovane Conor Lavelle (1° junior) conquista il secondo posto davanti allo scozzese Liam Moynihan.
Expert_men_podium

Hannah Barnes, unica donna iscritta, riesce a recuperare in extremis la sua bici, andata persa durante il viaggio tra Scozia e Sicilia, unendosi alla festa.
La premiazione, organizzata dietro al castello simbolo di Castelbuono, ha coronato una lunga giornata di competizioni ed è stata l’occasione per scambiarsi impressioni fino a tarda serata. Non sono mancate le specialità locali: bruschette all’olio di oliva e pomodoro, ottima pasta e gli squisiti dolci offerti dalla pasticceria Fiasconaro, il tutto accompagnato da buon vino e musica live… un epilogo all’insegna del meglio dell’enduro, come è tradizione del Bluegrass Enduro Tour!

Only_in_Sicily

Stage Times – Bluegrass Enduro Tour 2014

www.bluegrasseagle.com

Le classifiche complete qui.

IT - 728x90