Battuta d’arresto per la Marathon Foresta Mercadante

Comunicato stampa

L’A.S.D. BIKING TEAM CASSANO COMUNICA CHE LA MARATHON FORESTA MERCADANTE 2017 PREVISTA PER IL 7 MAGGIO, NON AVRÀ LUOGO.

marathon 3

La Marathon, manifestazione sportiva con alle spalle ben 8 edizioni, quest’anno non arriverà alle griglie di partenza assieme alle altre gare del Trofeo dei Parchi Naturali.

A seguito della riunione tra associazioni sportive ed ente Parco, tenutasi lo scorso 14 marzo, la Marathon Foresta Mercadante, così come altri eventi che si svolgono all’interno del Parco dell’Alta Murgia, ha ricevuto un brusco stop.

Il Parco dell’Alta Murgia ha negato i permessi necessari allo svolgimento della gara in piena regolarità, dal momento che l’evento supera di gran lunga il tetto massimo di partecipanti imposto dall’ente Parco.

La manifestazione avrebbe compiuto 9 anni il 7 maggio 2017 riconfermandosi come appuntamento irrinunciabile per ciclisti professionisti ed amatori. È stata una delle gare più importanti del panorama fuoristradistico del Sud che ha portato il nome ed il volto del Parco Nazionale dell’Alta Murgia e della Foresta Mercadante in giro per l’Italia.

Dall’ufficio stampa del Trofeo dei Parchi Naturali giungono parole forti in merito: “la cessazione della Marathon Foresta Mercadante, tappa inserita nel circuito più importante del centro-sud, suona come una doccia fredda per tutti.

Franco Pastore, patron della manifestazione, ha provato a realizzare un percorso gara alternativo ma il poco tempo a disposizione ha fatto il resto…

Organizzare una Marathon che sia degna di tale nome necessita di tempo, di dedizione, di cura nei dettagli. In questi anni abbiamo sempre investito risorse ed energie affinché questo evento potesse essere una vetrina per far conoscere Cassano e il Parco dell’Alta Murgia anche al di fuori dei confini regionali”. Afferma il presidente dell’A.S.D. Biking Team Cassano e prosegue: “la chiusura da parte del Parco è giunta tardiva ed inaspettata e ci costringe, nostro malgrado, a dover deludere gli atleti e lo staff del Trofeo dei Parchi Naturali, che hanno sempre sostenuto la nostra gara”.

Ci auguriamo, per il futuro, che le istituzioni prendano atto dell’importanza che rivestono le manifestazioni sportive nella crescita e nella promozione del territorio.

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here