Atestina Superbike: il più bel tracciato di sempre

Comunicato stampa

Ottimo il consenso dai bikers per il nuovo percorso. La salita del “Pirata” la protagonista. Spettacolo di bike trial in piazza durante la gara.

atestina campioni

Chiamarla processione è dire poco, in questi giorni, dal 2 giugno, quando è stata frecciata Atestina Superbike, sono stati migliaia i bikers che nonostante gli acquazzoni primaverili, si sono avventurati sui sentieri di Atestina Superbike, sia iscritti alla gara che semplici curiosi.

Il motivo va ricercato sulle notizie delle nuove varianti al percorso: decine di messaggi positivi e di complimenti, sono pervenuti al C.O. di Atestina in merito alle novità 2016 di Atestina Superbike.

La “regina” di queste news 2016 è sicuramente la nuova salita del “Pirata”, un sentiero inedito anche per i bikers locali, estrapolato nel bosco grazie alle conoscenze messe in campo con i residenti che in inverno tagliano la legna. Valutato e pulito, questo sentiero è diventato una vera chicca.

Il Monte Rusta, poi, ha inserito quel po di pepe in salita ed in discesa, che metterà alla prova un po tutti, mentre il nuovo “toboga” al ritorno farà divertire i bikers.

Infine sarà il giro di lancio, con via subito sotto la partenza ad alzare l’adrenalina: un passaggio per le vie del centro che costa ben 43 addetti agli incroci su 1 km e mezzo, dando spettacolo ripassando per la piazza.

Poi, per chi rimarrà ad attendere l’arrivo, Daniel De Giampietro si esibirà con uno spettacolo di bike trial in Piazza Maggiore, affinchè Guido Barbato dal Muro scandirà i passaggi grazie al Gruppo Radio Piovese e Paolo Malfer detterà il ritmo in piazza.

Insomma, una grande festa per i bikers e per la città di Este, domenica 12 giugno con Atestina Superbike.

www.atestinasuperbike.it