Atestina Superbike: chiudono le prime griglie

Comunicato stampa

 

Arrivati i patentini ASA; a Selle San Marco e ProAction affidati il GPM del Muro e il TV delle Terme.

tv-delle-terme-2

Si chiudono questa sera, domenica 22 marzo i cancelli per la griglia abbonati ad Atestina Superbike: infatti era stata data la possibilità ai primi 100 non abbonati o iscritti alla Gran Combinata della Serenissima che comprende Atestina, 24H della Serenissima e MF South Berica, la possibilità di entrare in griglia abbonamenti, da oggi decade questa possibilità anche se francamente qualcosa rimane: abbonarsi o all’IMA Scapin o al Veneto MTB Tour che chiuderanno le iscrizioni i primi giorni di aprile.
Visto l’andamento dei circuiti di appartenenza e delle iscrizioni, il C.O. di atestina è convinto che i bikers non si sentiranno soli in gara…

Intanto sono arrivati i patentini ASA (addetto alla Segnalazioone Aggiuntiva) rilasciati dalla Polizia stradale del Veneto a favore degli addetti ed organizzatori di Atestina Superbike: tra gli oltre 50 frequentatori al corso, si sono scorte le figure di Giampaolo Ruzzarin, già organizzatore di Coppa Colli Euganei e responsabile del personale di percorso di Atestina Superbike e Roberto Palma, figura dominante sui Colli Euganei, responsabile del percorso di gara. Il corso è stato tenuto da Gianluca Barbieri, docente della Federazione Ciclistica Italiana, chiamato a formare Scorte Tecniche, Motostaffette e opratori ASA in Veneto e non solo e facente parte della Commissione d’Esame per le Scorte Tecniche in Polizia Stradale, nonchè Direttore di Corsa Internazionale su strada che domenica 29 marzo sarà impegnato alla “Piccola San Remo”, da Matteo Poretti, Commissione regionale Direttori di Corsa e docente Federale, nonchè Enzo Bellon, Comandante della Polizia Locale di Este.
Un segnale forte, un messaggio che vuole passare e far capire che ad atestina Superbike, quando si parla di sicurezza, lo si fa sul serio.

Infine una bellissima notizia: se il GPM del Muro sarà sostenuto da Selle San Marco che festeggerà il suo ottantesimo anniversario, il Traguardo Volante delle Terme Euganee sarà a sostenuto da Pro Action.
Insomma, tassello dopo tassello, la gara di riferimento dei Colli Euganei si sta piano piano ricomponendo con l’obiettivo di arrivare al 14 giugno in grande forma.
Sono altresì in atto importanti accordi per offrire pernottamenti a prezzi convenienti nelle strutture locali e nel comparto delle Terme Euganee.

Info su www.atestinasuperbike.it