Assolo di Luigi Ferritto alla 1^ edizione della GF Bosco del Quarto

COMUNICATO STAMPA

Luigi Ferritto, del Team FRW ORONERO, ha vinto ieri la prima Gran Fondo del Bosco del Quarto svoltasi a Monte San Michele (FG) e valevole come penultima tappa dell’Iron Bike Puglia, sotto l’organizzazione del Team Eurobike di capitan Carrer.

foto 1

La gara si è svolta su un percorso di 54 km per lo più in fondo sterrato con passaggi in tratturi tipici pugliesi. Ai nastri di partenza, fissata per le ore 10, si sono presentati circa 145 atleti per lo più della regione. Già dai primi km, a prendere il largo sono stati Luigi Ferritto e Nuha Alban (team Eurobike) che hanno proceduto compatti per i primi 25 km, poi l’atleta di Piedimonte Matese ha preso il largo e ha condotto da solo al comando l’altra metà di gara.

Dopo circa 2 ore e 17 minuti, Ferritto ha tagliato vittorioso il traguardo, andando a conquistare il nono successo stagionale, il primo in carriera in terra pugliese. Nel frattempo Nuha Alban ha avuto noie meccaniche ed è stato costretto a fermarsi lasciando via libera ad Antonio Sforza (Orme Bike Extreme), giunto secondo sul traguardo e Pietro Bongallino (team Murgia Bike Santeramo). Ottimo il pasta party a base ovviamente di orecchiette e altre prelibatezze pugliesi.

Particolare il premio per i vincitori: una scultura rappresentante San Michele. Dopo il traguardo, Ferritto ha dichiarato: “Ho affrontato questa lunga trasferta perché sapevo che la manifestazione era ben organizzata ed è valsa la pena, tutto è stato curato nei minimi particolari. La condizione è buona e spero di conservarla per qualche altra settimana in vista delle tappe finali dei vari circuiti a cui prendo parte”.

 

Team FRW Oronero

 

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here