Andes Pacifico Enduro – #5: successo finale di Clementz e la Moseley




Con la quinta ed ultima giornata che si è corsa sabato, va in archivio anche l’edizione 2017 della Andes Pacifico Enduro, con le sue 18 prove speciali per un totale di 140 km e 13.000 metri di dislivello negativo. Un’edizione, quest’anno, che non ha visto una gran partecipazione di atleti, sia nel numero che nell’importanza.

16508780_1212327168882031_806310960772570519_n

Il successo finale è andato a Jerome Clementz, che sabato ha messo a segno una vittoria su quattro prove speciali, riuscendo ad amministrare bene il vantaggio, seppure esiguo, sul diretto inseguitore, il cileno Milciades Jaque, una sorpresa per questa edizione. In terza posizione l’altro francese, Francoise Bailly-Maitre, che in questa edizione non ha mai particolarmente brillato.

16708362_1214869238627824_3520927336650226490_n

overall-men

Tra le donne confermato lo strapotere della britannica Tracey Moseley, che sabato ha un po’ tirato i remi in barca, accontentandosi di una sola vittoria in prova speciale e lasciando il resto a una Casey Brown sempre più in forma. Secondo posto per Emily Slaco, seguita da Florencia Espineira.

andespacifico overall-women

Un solo italiano ha segnato la partecipazione a questa edizione, Thomas Andrew Daddi, che tra gli Amatori ha concluso al 16° posto.

Classifiche complete

IT - 728x90

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *