Al Monte Cimone aprono gli impianti estivi

Comunicato stampa

unnamed (1)

L’estate del Monte Cimone è iniziata ufficialmente con l’apertura degli impianti di risalita che servono Montecreto e Sestola. A partire da domani, giovedì 2 giugno, saranno attive la seggiovia centrale di Sestola che serve Pian del Falco, la funivia che raggiunge Pian Cavallaro e la navetta di collegamento Pian del Falco – Passo del Lupo. La seggiovia “Stellaro” di Montecreto sarà aperta tutti i weekend dal 4 giugno fino a settembre, tutti i giorni da metà luglio a fine agosto. Il rientro all’impianto di Sestola da Montecreto, al pari di Fanano, è su chiamata e compreso nel biglietto.

La novità del 2016 è il ritorno del biglietto unico per tutto il comprensorio del Monte Cimone, acquistabile presso le biglietterie di Montecreto e Sestola, a partire da € 12 per la mezza giornata. Gli impianti svolgono una duplice funzione: dalla tradizionale risalita per le passeggiate in quota e il trekking, alla mountain bike, sia da discesa che per le pedalate all-mountain. Fanano è invece attrezzata per la e-bike, con percorsi dedicati e un servizio navetta a pagamento per il freeride.

Il sindaco Leandro Bonucchi commenta: “Quest’anno apriamo in anticipo per dare continuità alle attività estive, ufficialmente inaugurate con il Giro d’Italia. La bicicletta è il simbolo dell’estate al Cimone e vogliamo celebrarla al meglio con un servizio a 360 gradi: oltre al biglietto unico per tutto il comprensorio, sono stati curati gli aspetti legati alla manutenzione dei sentieri, la segnaletica e i rifugi”.

I sentieri dedicati alla mountain bike sono stati regolarmente puliti e segnalati in base al grado di difficoltà: a Montecreto sono sei, dallo storico “Pino Solitario” (all-mountain) al nuovissimo “Gufo” (gravity). Sestola ha aperto anche il bike park con 9 percorsi attivi per il downhill, per tutti i livelli di riding. Tutti i percorsi sono mappati alla pagina www.cimonebikepark.com/website/wp-content/themes/cimonebikepark/style/images/cartina_2013.pdf
I rifugi aperti da giugno saranno presso Cervarola (Montecreto), Capanno Tassoni (Fanano), Lago della Ninfa (Sestola).