ABSA Cape Epic 2017: tutti gli italiani ai nastri di partenza




L’edizione 2016 della Cape Epic è stata avvincente fino all’ultima tappa e ha regalato soddisfazioni anche ai nostri colori, con il terzo posto finale di Samuele Porro e Damiano Ferraro.

Una lunga marathon a coppie la gara sudafricana che anche quest’anno, giunta alla sua 14^ edizione, si presenta impegnativa, con le sue 7 tappe ed un totale di 691 km e 15400 metri di dislivello in salita. La partenza è fissata per domenica 19 marzo.

Quest’anno ai nastri di partenza sono previsti circa 1300 partenti, con diversi atleti di fama mondiale, tra cui ovviamente i vincitori dell’edizione 2016, Karl Platt e Urs Huber, ma ci saranno anche Nino Schurter, Matthias Stirnemann, Christoph Sauser, Jaroslav Kulhavy, Alban Lakata, Kristian Hynek, Leo Paez, Manuel Fumic, Henrique Avancini. Tra le donne, invece, mancheranno le vincitrici del 2016, Annika Langvad e Ariane Kleinhans, mentre, oltre all’annunciata partecipazione di Jenny Rissveds (che però non compare nella lista partenti), saranno sicuramente in evidenza Sabine Spitz, Robyn de Groot, Esther Suss, Jennie Stenerhag, Ariane Luthi, Adelheid Morath. A questo link trovate la lista completa dei partenti.

E gli italiani? Ci sono, ci sono. A partire proprio da Samuele Porro e Damiano Ferraro del Team Trek-Selle San Marco, sicuramente tra i favoriti alla vittoria finale. Ma non saranno soli, ecco di seguito la lista completa di tutti gli italiani. Solo due le donne, Giuliana Massarotto e Maria Luisa Surico.

Immagine

Nell’attesa di domenica non ci resta che proporvi il video trailer della nuova edizione:

Come sempre noi non mancheremo di tenervi aggiornati con i resoconti delle tappe.

Per maggiori informazioni: www.cape-epic.com



Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *