Abruzzo MTB Cup – #1: a Fragassi e la Grifi l’apertura a Moscufo

Ancora una splendida edizione del Tour degli Ulivi-Memorial Matteo Santucci che ha aperto di fatto la stagione 2017 dell’Abruzzo Mtb Cup in una Moscufo che si è riempita di appassionati della mountain bike grazie agli sforzi organizzativi messi in campo dall’Asd Bikenergy.

Sugli sterrati e sui saliscendi del percorso collinare attorno Moscufo per un totale di 40 chilometri circa, Paolo Fragassi (Bevilacqua Sport-Cerrano Outdoor – 1°Open) ha imposto alla gara un ritmo insostenibile per la concorrenza con il successo che si è materializzato soltanto nell’ultima tornata di 20 chilometri arrivando da solo al traguardo.

Non da meno sono stati i più immediati inseguitori capeggiati da Domenico Campini (Non Solo Ciclismo – 1°master 2) e Lorenzo Mennilli (Team Naturabruzzo-Bikepro – 1°master 2) che hanno completato il podio alle spalle del vincitore, in gran spolvero anche Luciano Boianelli (Sessan Bike Sport e Natura – 1°master 3), Matteo Colaiacovo (Bike Shock Team – 1°master 1), Leonardo Peluso (Bicimania Fossacesia – 1°master 5), Luca Codoni (Royal Bike Team – 1°élite sport), Marco Fortunato (Team Cicli Burracchio – 1°master 6), Vladimiro D’Ascenzo (GC Melania – 1°master 4) ed Emidio Ianni (Ciclistica L’Aquila-A.Picco – 1°master over).

17630157_1869379196677001_4583776101892796435_n
In ambito femminile ennesima conferma per Sara Grifi (Royal Bike – 1°donna open) che ha trionfato a mani basse davanti alle donne master Chiara Spurio (SC Villa Sant’Antonio), Letizia Giardinelli (Team Naturabruzzo-Bikepro) e Maria Partenza (Functional Fit).

17499005_409223042790810_311376004008867433_n
Le batterie giovanili hanno portato alla ribalta Simone D’Alessandro (Team Masciarelli), Giannicola Di Nella (Paolucci All Bike) e Nicholas Chiola (Nuova Spiga Aurea) tra gli allievi, Andrea Magnante (Isernia Bike Team), Angelo Paris (Abruzzo Mtb Team Protek) e Francesco Rea (Isernia Bike Team) tra gli esordienti.

Alla presenza di Alberico Ambrosini (sindaco di Moscufo), Paolo Festa (vice presidente comitato regionale FCI Abruzzo) e Gianluca Colabianchi (responsabile settore fuoristrada FCI Abruzzo), è stata una giornata densa di soddisfazioni per gli organizzatori dell’Asd Bikenergy che hanno lavorato in maniera egregia per garantire l’ottima riuscita della manifestazione tra le più blasonate della mountain bike in Abruzzo.

Classifiche complete

Luca Alò

Prossima prova il 14 maggio con la Granfondo La Via dei Marsi ad Avezzano (AQ).

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here