A Torbole la magia del gravity con la King of Baldo




Comunicato stampa

unnamed

In Garda Trentino arriva un weekend in cui saranno protagoniste la bicicletta e l’adrenalina. Gli appassionati del downhill e del freeride, sempre più numerosi sui magnifici sentieri dell’ambito riservati a queste discipline, si radunano sabato 1 e domenica 2 ottobre a Torbole per l’appuntamento con la settima edizione della King of Baldo.
La manifestazione replica un format di successo che regala brividi ed emozioni a un pubblico numeroso e competente, che ama le evoluzioni dei biker sulle magiche piste che si snodano sulle pendici trentine del Monte Baldo. Due giorni di puro gravity, nella tipica atmosfera coinvolgente che distingue i raduni di questi coraggiosi specialisti della bicicletta, in un’area identificata come una delle più tecniche, spettacolari e affascinanti per tutti gli amanti della velocità fuoristrada.

La Colonia Pavese di Torbole sarà il centro dell’intrattenimento, con musica e area ristoro. Ma il cuore dello spettacolo è tutto concentrato nel Bike Park Garda Trentino, progetto gestito in collaborazione con AGBA, l’Associazione Alto Garda Bike Arena, che si occupa della costante manutenzione di sentieri e strutture e dello sviluppo dei tracciati dedicati al gravity per quanto riguarda varietà dell’offerta e sicurezza, a tutto beneficio di un’esperienza sportiva nel più puro stile outdoor.

Il Bike Park Garda Trentino si compone di due storici e spettacolari tracciati, diventati famosi anche oltre la cerchia degli specialisti. Si chiamano Val del Diaol e Seicentouno, ai quali si aggiungono anche il Coast Trail e Naranch Trail, per un totale di oltre 20 chilometri di discese (molto varie, lunghe e tecniche) su terreno misto. Sono un banco di prova ideale, sul quale dare libero sfogo (in totale sicurezza) alle proprie capacità di guida del mezzo, nel cuore di un ambiente naturale unico, con squarci panoramici mozzafiato sul lago di Garda e le montagne che lo circondano.

Il costo della partecipazione alla King of Baldo è di 35 euro per un giorno e 60 euro per entrambe le giornate. A disposizione di biker e visitatori lo shuttle per i collegamenti tra il villaggio e le piste, il servizio ristoro, la musica. Sarà un vero happening delle ruote grasse, che prevede anche un’affascinante sessione di gara in notturna (tempo permettendo). La comunità del gravity è pronta a far festa, coinvolgendo il pubblico in due giorni all’insegna del divertimento e dello spettacolo, ma anche dell’amicizia e della solidarietà che questo sport sa suscitare, in un contesto ambientale unico al mondo.

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *