A Lugo di Grezzana nascono nuovi percorsi pedalabili

COMUNICATO STAMPA

Perdersi è un vocabolo obsoleto…
Questo è quello che pensano i biker di Verona, per la precisione a “Lugo” di Grezzana dove con tanta volontà e amore per il territorio stanno dando vita a qualcosa di molto curioso. Quanti di voi bikers dalle ruote grasse vi siete ritrovati in una situazione di completo smarrimento davanti a un bivio in un nuovo tracciato e non sapere dove porterà e come andrà a finire, se devo camminare o il sentiero mi porterà fino valle… E allora i ragazzi di Lugo con la collaborazione di vari enti stanno ripulendo tutti i vecchi sentieri ormai coperti dalla vegetazione e riportandoli alla luce con relativa segnaletica in legno marchiata TDM, ossia il nome del gruppo (TESTE DI MARMO), visto la zona dove il marmo la fa da padrone il nominativo non poteva essere più azzeccato.

DISBOSCAMENTO-01

Ma non si sono fermati alla semplice pulitura, si sono inventati una bella applicazione Android che racchiude tutti i sentieri della zona e non solo: www.lessintracks.it. Ognuno può caricare la propria via e catalogarla con foto e descrizione, ecc. Fino a qui nulla di nuovo, ma la cosa molto interessante è che tramite il GPS del cellulare è in grado di fornire tutti i sentieri e le varianti che si potrebbero percorrere nel punto in cui ci si trova per un raggio di 5 km (chiunque può catalogarsi la propria zona di allenamento e renderla pubblica).

Oltre a questo servizio è stato creata la “KTeca” ossia discese MTB in VR. La KTeca vuole essere una biblioteca per gli amanti della discesa tecnica con video, dividendoli per difficoltà e descrivendo tutto quello che può servire per raggiungere e fare il tratto in questione. Ora non si avranno più scuse per eventuali lacune in discesa! (Da segnalare che alcune discese fanno parte del progetto Peper Park, Lessinia Tour, progetto territoriale atto a valorizzare la Lessinia).

LESSINIA TRACK-01

Lo scopo del lavoro è far sì che tutti i Bikers che approdano a Lugo di Grezzana e dintorni, se vedono un sentiero segnalato con le freccia Teste di Marmo, sanno con certezza che quel percorso è percorribile con la MTB. Nulla lasciato al caso, tutti i nomi dei sentieri sono per la maggior parte originali prendendo spunto dai racconti delle persone del luogo e da vecchie carte comunali, alcuni prendo il nome della contrada da dove partono, passano o arrivano. Dando cosi vita a nomi molto goliardici e inventando un motto che a Verona sta spopolando “E ben sa ghè Enduro” che in dialetto Veronese sta a significare “NON CI SONO PROBLEMI PER FARLO”.

L’enduro sta crescendo sempre più in Italia e anche a “Lugo” dopo tutte queste iniziative si è visto moltiplicare l’afflusso di bikers, anche meno esperti, e per questo è nata la FUORISELLA MTB SCHOOL che prevede promozione dell’attività giovanile a Verona. “Per imparare a sciare serve un Maestro di Sci? …dovrebbe essere così anche per la Mountain Bike!” Oltre a promuovere le varie iniziative organizza corsi di MTB per ragazzi (dai 6 anni in su) e per adulti (principianti ed esperti), organizzando escursioni in alta montagna (grazie alla collaborazione con le guide) ed uscite nei Bike Park.

LESSINIA TRACK-02

A breve sarà realizzato un vero e proprio campo scuola della MTB con la realizzazione di pump track con qualche sezione trialistica giusto per la tecnica e per i più esigenti è già stato creato e testato il “PISTIN”, un mini bikepark.

Link:
http://www.fuorisellamtb.it/pistin-bike-park.html
http://www.fuorisellamtb.it/news/182-pistin-by-night-un-evento-trendy.html

 

Fonte: FabioFibiZiviani (www.mtb80.blogspot.com)

 

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here