A Lanuvio la penultima prova del Gran Prix Giovanile Centro Italia Mtb

Grotte di Castro leader Grand Prix

In casa Team Civita Bike e Punto Bici Aprilia si stanno mettendo a punto gli ultimi dettagli organizzativi della quarta e penultima prova del Gran Prix Giovanile Centro Italia Mtb abbinata al Memorial Andrea Romani, in ricordo del figlio del presidente del Team Civita Bike, Carlo Romani, che tanto aveva dato al Team Civita Bike e al volontariato nella città di Lanuvio (Roma).

Nella mattinata di domani, domenica 24 maggio, alla partenza sono attesi circa 200 atleti tra i migliori interpreti del cross country delle categorie esordienti ed allievi (gara Top Class nazionale): numeri che fanno presagire una bella giornata di mountain bike giovanile e Lanuvio non è nuova nell’ospitare manifestazioni legate al fuoristrada dopo il precedente datato 2009 con lo svolgimento di una prova del Giro delle Abbazie, Santuari e Castelli nel Lazio.

Il percorso di gara misura 3 chilometri con 120 metri di dislivello e si snoda nella Macchia delle tre Cappelle con impegnative salite, discese tecniche, salti, passaggi su tronchi, passerelle e un guado prima di raggiungere l’arrivo all’interno del Parco della Rimembranza.

Un’attenzione particolare sarà riservata anche ai giovanissimi FCI dai 6 ai 12 anni: nel primo pomeriggio pedaleranno in uno specifico circuito all’interno del Parco di Villa Sforza Cesarini.

Una domenica pronta ad essere vissuta intensamente con l’approdo nel cuore dei Castelli Romani dei team giovanili d’Italia che si dedicano al fuoristrada: grazie ai cinque comitati organizzatori delle singole prove del Gran Prix (Elba Bike per la Toscana, Superbike Team per le Marche, Asd Cerrano Outdoor per l’Abruzzo, Mtb Grotte di Castro, Team Civita Bike e Punto Bici Aprila per il Lazio) tanto è l’impegno da parte loro affinchè questi eventi siano non solo una competizione ma una splendida e sana occasione di divertimento per vedere all’opera le future leve del pedale.

L’evento fuoristrada giovanile di Lanuvio è inserito nel programma della “Festa dello Sport”, che si tiene in paese dal 21 al 24 maggio: La gara, manifestazione regina dell’intera festa, sancisce anche la conclusione della quattro giorni di sport e divertimento che animerà il paese situato alle falde dei Castelli Romani.

Località e date Gran Prix Giovanile Centro Italia Mtb: Lanuvio 24 maggio, Castelfidardo 28 maggio.

http://teamcivitabike.wix.com/grandprixmtb

PROGRAMMA DOMENICA 24 MAGGIO

07:30-08:45  Prove libere del percorso

07:30-08:50  Verifica tessere presso Centro Anziani (in prossimità del Bar Bernini in Piazza Carlo Fontana)

09:00 Donne Allieve 1° e 2° Anno

09:02 Esordienti 2° anno

09:04 Esordienti 1° anno

09:06 Donne Esordienti 1° e 2° Anno

10:30 Allievi 2° anno

10:32 Allievi 1° anno

12:30-13:30 Premiazioni Esordienti e Allievi (Piazza Carlo Fontana)

15:00-16:00 Gara giovanissimi (Circuito Parco Villa Sforza Cesarini)

16.30-17:30 Premiazioni Giovanissimi (Piazza Carlo Fontana)

Pasta party fruibile dalle 11:30 presso l’oratorio salesiano su via Villa Sforza Cesarini di fronte al Parco della Rimembranza dove è prevista anche la zona docce e lavaggio bici (ristoro gratuito per tutti gli atleti – ticket € 7,00 per accompagnatori e genitori)

Video ricognizione percorso:

I LEADER DEL GRAND PRIX GIOVANILE CENTRO ITALIA MTB DOPO TRE PROVE

Esordienti primo anno uomini: Gabriele Torcianti (Superbike Team Asd)
Esordienti primo anno donne: Nefelly Mangiaterra (Ciclistica Recanati)
Esordienti secondo anno uomini: Pietro Scacciaferro (SC Pedale Senese)
Esordienti secondo anno donne: Alice Simonetti (Cucco in Bike)
Allievi primo anno uomini: Mario Zaccaria (Prd Sport Factory Team)
Allieve primo anno donne: Sofì Crippa (Elba Bike-Scott)
Allievi secondo anno uomini: Samuele Bidini (Cicli Taddei)
Allieve secondo anno donne: Arianna Ingegneri (Drake Team-Nw Sport)

Luca Alò

IT - 728x90