-30 per La Granfondo Costa degli Etruschi e inziano i test sul percorso

Comunicato stampa

image001

Mancano trenta giorni esatti alla 17a edizione della Granfondo Costa degli Etruschi e  il Mtb Club Cecina si rende disponibile a far provare la nuova versione “Più tecnica” del percorso. Anche se l’intero tracciato è scaricabile in GPS dal sito del Mtb Cecinahttp://mtb-cecina.it/mtbtest/?page_id=43,  il versatile e dinamico gruppo cecinese che fa capo a Daniele Gronchi, ha organizzato una prima ricognizione del percorso, domenica 3 maggio con ritrovo alle ore 08.15 in piazza del duomo a Cecina.

Il percorso Marathon misura 75 km per 1600 mt di dislivello, la salita più impegnativa è quella che conduce al bellissimo borgo di Montescudaio, lunga sei chilometri. Come tutti gli anni, gli organizzatori hanno previsto anche un percorso accessibile ai più, di 40 km e 700 mt di dislivello.

La base logistica della manifestazione, oramai ben rodata e consolidata, è presso il camping Le Tamerici a Marina di Cecina, dove sarà posizionato il traguardo della granfondo, il ritiro del pacco gara, area expo, premiazioni e pasta party. La partenza, invece, è dal centro di Cecina, piazza del Duomo, a circa 3 km dalla sede logistica.

L’evento inizia sabato con la consueta prova percorso prevista per le ore 10.00, alle ore 15.00 ci sarà, all’interno della pineta, la Granfondina del Mare e alle ore 18.00 la manifestazione di spinning a partecipazione libera.

Le iscrizioni, fino al 29 maggio, sono a 30,00 euro. Nella giornata di sabato (dalle 10.00 alle 21.00) e domenica (dalle 7.00 alle 9.00) è possibile iscriversi in loco presso la sede logistica della manifestazione al costo di 35,00 euro. All’atto dell’iscrizione, per chi lo desiderasse, può acquistare la maglia celebrativa aggiungendo 20,00 euro.

Sabato 9 maggio, il Mtb Cecina, presenterà la 17a Granfondo Costa degli Etruschi presso l’hotel Sileoni a Marina di Cecina.

L’albo d’oro 2014 è stato siglato da Elena Gaddoni e Francesco Casagrande. La Gaddoni vinse anche nel 2013 e con il 2015 sarebbe una fantastica tripletta. L’eterno Casagrande, dopo due anni consecutivi sul secondo gradino del podio (2012-2013) nel 2014, finalmente, vince a braccia alzate.

La Granfondo Costa degli Etruschi non è solo gara ma tanto, tanto altro, mare, passeggiate in pineta, visita a borghi antichi, buon vino e buon cibo. L’atmosfera è unica, l’ospitalità tipicamente toscana e il Mtb Cecina sa bene come accogliere i suoi ospiti!

IT - 728x90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here