27° GF del Brunello e della Val d’Orcia: le novità 2016

Comunicato stampa

13062945_1092861284090173_5030054677160417646_o

La classicissima delle ruote grasse italiane, si è sempre distinta per le novità che ogni anno ha presentato ai bikers, a volte modeste, altri anni più importanti.

Segno inequivocabile del team organizzatore di migliorarsi e presentare sempre dei momenti di nuovo interesse e scoperta.

Il 9 ottobre 2016 per la 27° edizione, sarà un anno di succulenti novità.

Scopriamole!

Partiamo da percorso. Rimasto invariato per due anni, nel 2016 subirà un allungamento che porterà il totale dei km a 52, contro i 50 del 2015. Il dislivello non subirà variazioni; infatti sarà eliminata l’’ultima erta di Sferracavalli, sostituita con un rientro a Montalcino, su un divertente, e in parte nuovo single track. Verrà anche riproposta la discesa della Magia e il pittoresco passaggio davanti alla stalla di mucche chianine.

La partenza, fissata alle ore 10, ritornerà nello scenografico piazzale antistante la Fortezza, e tutta la zona expo spostata nei limitrofi giardini dell’Impero, recentemente ultimati: un luogo perfetto per questo servizio.

Capitolo iscrizioni: la verifica tessere e nuove iscrizioni al sabato antecedente la granfondo, saranno spostati all’interno della Fortezza, per permettere a tutti, accompagnatori compresi, una bella passeggiata nella vivace cittadina e visitare i numerosi negozi ed enoteche. Alla domenica mattina rimane confermato lo Stadio Comunale di Montalcino.

Gli iscritti ormai superano le 500 unità, e con la quota di iscrizione 26 euro si avrò diritto a una bottiglia da 750 ml di Centine Rosso IGT dell’azienda Banfi. La quota salirà l’ultima settimana a 35 euro.

Sul sito della storica manifestazione, che si sta avvicinando al trentesimo compleanno, troverete anche i migliori consigli per il pernottamento.

www.gfbrunello.it     bike@bikemontalcino.it