26º Trofeo Città di Nave, si decide tutto all’ultima prova

Comunicato stampa

Domani si correrà a Cortine di Nave l’epilogo della #BSC17. Tra le 22 categorie in lizza solo le 5 giovanili femminili hanno già il loro leader matematicamente certo. La Scuola MTB S.Paolo d’Argon pare certa del secondo titolo consecutivo nella Team Cup Junior, ma nella Team Cup sarà lotta all’ultimo punto tra il Niardo For Bike e l’MTB Italia Hard Rock.

unnamed

Il 26º Trofeo Città di Nave, domani più che mai, sarà una gara da non perdere. Perchè è l’ultima prova del Circuito Bresciacup 2017!? Certo, l’abbiamo già ricordato. Perchè è una delle prove più storiche del movimento off-road bresciano!? Ovvio, ed ormai non è più un mistero! Ma la cosa più importante, intrigante e suggestiva se volete, è invece quell’aria di mistero ed incertezza che ancora aleggia lassù ai vertici di ben 17 categorie tra le 22 in cui sono suddivisi i bikers al via.

Proprio così. Ad oggi, a solo una prova dal termine, sono solo 5 le categorie che hanno già un vincitore matematicamente salvo da ogni pronostico ed avvenimento. Katia Moro tra le Donne Junior, Sara Barcella tra le ES1, Sara Cortinovis tra le ES2, Letizia Marzani tra le AL1 e Martina Bassi tra le AL2 sono le uniche vincitrici di categoria sin qua certe della Bresciacup 2017. Cosa vuol dire? Che se da una parte abbiamo già trovato 5 nuovi leader ufficiali, e badate bene sono 5 giovani promesse del movimento rosa, dall’altra parte è palese che domani mattina il tracciato di Nave sarà palcoscenico della più accessa ed agguerrita delle ultime sfide mai viste prima nella storia della Bresciacup.

Una lotta all’ultimo metro, all’ultimo punto, e poco importa se poi le previsioni meteo tentano di scoraggiare gli animi. Perchè la mountain bike, il cross country, è tutto questo. Adrenalina, spettacolo e divertimento sicuramente, ma anche e soprattutto souspance ed incertezza. Una lotta serrata che prende vita in qualsiasi condizione, uguale per tutti. Una sfida che ogni volta vede l’emozionante confronto tra il biker in sella alla sua fidata due ruote e la natura, selvaggia, impervia ed affascinante. Questa è la mountain bike, ed al Trofeo Città di Nave si scriverà l’ultima intensa ed avventurosa pagina di storia Bresciacup 2017.

Un appuntamento che vi attende numerosi a fronte degli oltre 380 iscritti confermati ad oggi ma anche in previsione dell’ultima grande battaglia tra le fila delle speciali classifiche per team che vedono già la Scuola MTB S.Paolo d’Argon ben salda al comando della Team Cup Junior, ad un passo dal secondo titolo consecutivo, e l’atteso duello tra il Niardo For BIke e l’MTB Italia Hot Rock impegnati a contendersi il primato per un pugno di punti mentre alle loro spalle il terzo gradino del podio è ancora da decidere.

Il Circuito Bresciacup 2017 è ormai agli sgoccioli, questione di ore e qualche chilometro, chi più chi meno. Ma a parte questo e dopo tutta una stagione intensa e faticosa, dopo tante novità ed emozioni, è chiaro che anche per quest’ultimo appuntamento non ci siamo fatti mancare proprio nulla…ovvio che arrivati a questo punto l’unico che non può assolutamente mancare sei proprio tu!

Gli orari delle gare di domani:
ore 7.00 Apertura segreteria: per verifica licenze – fino ad 1h prima di ogni gara
ore 9.00 Gara1: OPEN Donne (élite+under23) – Donne Junior (Ju+MJu) – M3 – M4 – M5 – M6+ – MW
ore 11.00 Gara2: OPEN (élite+under23) – Junior (Ju+MJu) – Elmt1 – Elmt2 – M1 – M2
ore 13.00 Gara3: ES2 – ES1 – DES2 – DEs1
ore 14.00 Gara4: AL2 – AL1 – DAL2 – DAL1

ATTENZIONE AVVISO IMPORTANTE: VIABILITÀ

Nel pomeriggio di sabato 9 settembre e per tutta la mattinata di domenica 10 settembre il tratto di strada della SP237 dalla frazione Pieve Vecchia di Nave sino alla cima del Colle di S.Eusebio (comune di Odolo), compreso il comune di Caino, sarà CHIUSA AL TRAFFICO in quanto interessata da un evento motoristico di rievocazione storica.

Si consiglia per tento AI BIKERS che arriveranno a Cortine di Nave per la gara ed agli interessati provenienti dalle zone del Lago di Garda e Vallesabbia di valutare per tempo tragitti alternativi per non avere ritardi.

SCHEDA GARA 26º TR. CITTA’ DI NAVE