10 anni fa: Scott Ransom




La Scott Ransom si proponeva come una mountain bike da all mountain, caratterizzata da un telaio massiccio con serie sterzo da 1,5″ e forcellini convertibili dal formato standard al perno passante da 12 mm.

2008-209465

I foderi superiori, estremamente lunghi, erano ben separati in modo da consentire facilmente l’abbassamento della sella quando necessario.

ransom2

L’escursione alla ruota anteriore era di 150 mm mentre al posteriore saliva a 165 mm. La sospensione veniva gestita da un ammortizzatore proprietario, lo Scott Equalizer, con camera pneumatica positiva e negativa da gonfiare ad identica pressione e mediante una specifica pompa in dotazione, dal momento che richiedeva pressioni molto elevate, dell’ordine di circa 300/380 psi.

scott-ransom-40-am

Un ammortizzatore quasi nascosto all’interno del telaio, gestito mediante comando remoto al manubrio, tramite il quale era possibile lasciarlo completamente aperto, a circa il 55% della sua corsa (corrispondente a 100 mm di escursione alla ruota) oppure bloccato. Era dotato, inoltre, di regolazione esterna della piattaforma stabile di pedalata tramite la leva Power Stabilizer.

ransom3

Geometrie

La posizione in sella offerta dalla Ransom era particolarmente aggressiva, con un angolo di sterzo molto aperto per l’epoca.

Taglie disponibili: 44/46/48/51 cm
Orizzontale virtuale: 56/58,5/61/63,5 cm
Angolo sterzo: 68°
Angolo piantone: 73,5°
Altezza movimento centrale: 36,2 cm
Tubo sterzo: 11/11,5/12/12,5 cm
Carro posteriore: 43 cm
Passo: 111,8/114,3/116,8/119,3 cm

La Ransom era declinata in cinque versioni, di cui tre in carbonio e due in alluminio. Le versioni in carbonio si giovavano di un telaio dal peso dichiarato di 3080 grammi, per un peso complessivo della versione top di gamma LTD di 13,5 kg ed un prezzo non dei più contenuti, pari infatti a € 6.450.

mb_0206_end_scott_f4-jpg-2561048

Sicuramente più abbordabili le due versioni in alluminio, con prezzi da € 3.890 oltre alla possibilità di acquistare il solo frameset a € 2.100.

mb_0206_end_scott_f1-jpg-2561051

Pro

Nonostante il peso, la Ransom sfoggiava un buon rendimento in salita così come un’ottima capacità di affrontare gli ostacoli più marcati anche alle alte velocità.

Contro

Prezzo elevato per le versioni in carbonio. In fase di frenata la sospensione posteriore tendeva un po’ ad irrigidirsi.

Summer Sale wk28 - 728x90  
 
 

Share this:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *